Laura Chiatti dimagrita risponde a chi le chiede come ha fatto (Foto)


Pancia piatta e apparentemente dimagrita, Laura Chiatti incanta tutti sul suo profilo social, è in gran forma e bellissima come sempre, svela il suo segreto per aiutare tutti a sentirsi meglio (foto). A volte ha confidato di non vedersi in gran forma beccandosi le critiche di chi la vedeva già magrissima, ha invece scoperto di avere un problema legato alle allergie alimentari, era reale la sua situazione e non una semplice impressione. Sembra quindi dimagrita ma non lo è, ha eliminato il gonfiore, la sua pancia adesso è più piatta di prima, il cambio di alimentazione le ha giovato molto. Niente fai da te per Laura Chiatti, nessuna dieta pensata da sola ma con le indicazioni di un bravo nutrizionista. Poco fa sul suo profilo social l’attrice ha voluto rispondere a tutti, in tanti le chiedevano se fosse dimagrita e come avesse fatto.

LAURA CHIATTI HA CAMBIATO ALIMENTAZIONE E ADESSO STA BENISSIMO

“Buongiorno a tutti…. Tante ragazze mi hanno chiesto se sono dimagrita durante la quarantena… In realtà avendo molte allergie alimentari, da febbraio ho cambiato alimentazione e mi sono fatta seguire da un bravissimo nutrizionista, che onestamente mi ha davvero salvato” ha spiegato ai suoi follower mostrandosi in tutto il suo splendore, un fisico asciutto che non aveva da tempo.

Anche Marco Bocci è arrivato subito con i suoi complimenti. Innamorati come sempre anche in quarantena stanno superando insieme anche questa pandemia. “Per chi come me ha questo tipo di problema, consiglio di non fare diete autogestite ma di affidarsi a seri professionisti” ha aggiunto la Chiatti prima che a qualcuno venga l’idea di fare da solo e magari fare danni. Il problema delle allergie o intolleranze alimentati è di molti ma in tanti non ne sono a conoscenza e soffrono senza saperne il motivo.

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close