Tina Cipollari la dieta inizia a funzionare: risultati evidenti

dieta tina cipollari

E’ noto ormai da tempo che Tina Cipollari, l’opinionista di Uomini e Donne, abbia iniziato una dieta ferrea. L’obiettivo di Tina è quello di perdere ben 20 chili. Non facilissimo sicuramente. La dieta della Cipollari è iniziata già durante lo scorso autunno e dopo diversi mesi il risultato sul suo fisico è piuttosto evidente. La scorsa estate, l’opinionista del programma tv di Maria De Filippi pesava all’incirca 84 chili. Poco prima di Natale, l’antagonista di Gemma Galgani si è pesata proprio nello studio di Uomini e Donne. Il risultato? Circa altri dieci chili in meno. Ma adesso come procede la dieta ferrea di Tina Cipollari?

Tina Cipollari, cambiamento fisico dopo la dieta ferrea per perdere 20 chili

Non si sa quale sia l’attuale peso di Tina Cipollari eppure l’opinionista più amata dal pubblico televisivo di Mediaset sembra aver perso molti altri chili. Tina ha smaltito i famosi 20 chili? Nonostante la cosa non sia del tutto chiara, i suoi cambiamenti fisici sembrano parlare per lei. Nell’ultimo post pubblicato dalla Cipollari sul suo profilo Instagram si nota che la donna è dimagrita molto. Tanti fan hanno infatti commentato lo scatto social facendo i complimenti all’opinionista di Uomini e Donne per i risultati ottenuti. Per i suoi followers Tina Cipollari è in perfetta forma, tanto che qualcuno le ha chiesto addirittura dei consigli! A parte tutto, sul social network, Tina si è mostrata sorridente e felice e questo è quello che importa davvero.

Tina Cipollari di Uomini e Donne, quale dieta segue?

Per ottenere degli ottimi risultati Tina Cipollari si è chiaramente affidata ad un professionista del settore. Che cosa fa Tina per migliorare la sua forma fisica? Sicuramente mangia meglio e in maniera sana. Ci sono alcuni tipi di cibo che sono addirittura proibiti per la Cipollari. Quali? Pasta e dolciumi, per esempio. E quali sono invece gli alimenti che l’opinionista può mangiare tranquillamente? Frutta e verdura in primis. Ma non fanno eccezione nemmeno la carne e il pesce. Per la colazione? Lo yogurt è perfetto.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.