Raccolta di pomodori per Caterina Balivo che prepara le conserve per l’inverno (Foto)


E’ una versione inedita questa di Caterina Balivo che si dedica alla raccolta dei pomodori, che desidera preparare le conserve e passa quindi anche un po’ di tempo in cucina (foto). E’ nella bellissima villa all’Argentario, ovviamente con i figlio Cora e Guido Alberto e suo marito Guido Maria Brera. In più ci sono i figli più grandi di Brera ma scopriamo che c’è anche Daniela, la signora che li aiuta in casa. Ecco quindi chi c’è dietro le varie preparazioni in cucina di Caterina Balivo, dalle graffe ai primi piatti, un aiutino era ovvio. Questa volta però il lavoro è di quelli faticosi, Caterina Balivo sta raccogliendo i pomodori. Shorts e top, fascia tra i capelli e la conduttrice senza un filo di trucco mentre mette i pomodori maturi nel suo cesto spiega ai figli cosa sono le conserve.

CATERINA BALIVO: “QUANDO C’E’DA LAVORARE SCAPPANO TUTTI”

Mentre raccoglie i pomodori e intanto sistema il telefonino per postare poi le storie su Instagram la lasciano tutti sola, resta solo la signora Daniela. Figli e marito sono andati via, non hanno più voglia di aiutarla con la raccolta.

Dopo avere spiegato al primogenito cosa sono le conserve resta sola nell’orto. “Prendi i pomodori, li cuoci, li fai bollire e li metti nei vasetti così quando facciamo la pizza o il sugo abbiamo i nostri pomodori e non dobbiamo comprarli”, sicura che si fa così? Di certo ha dei ricordi da bambina, al Sud molte mamme e nonne si occupano delle conserve di pomodori utili per la famiglia. Chissà se come ha fatto con le graffe e i gelati ci mostrerà il risultato dei barattoli di pomodori pronti. 

Ci fa sempre sorridere la Balivo che purtroppo resta fuori dai palinsesti dopo l’addio a Vieni da me, ma era prevedibile.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close