Il nude look di Matilde Gioli a Venezia non convince tutti: è sua la scollatura che osa di più (FOTO)

Mettere tutti d’accordo si sa, è quasi impossibile e non ce l’ha fatta Matilde Gioli con il look scelto per la passerella a Venezia. Arriva in Laguna con un look da giorno casual ma poi sul red carpet lascia tutti a bocca aperta. E chi da casa la guarda giudica in modo diverso. In Armani, la bellissima attrice, è sicuramente un incanto ma è praticamente nuda. Schiena scoperta, solo due sottili fasce le coprono il seno. Per alcuni, una mossa troppo audace, per altri invece stile ed eleganza grazie all’ottimo portamento della Gioli. L’attrice, secondo molte commentatrici, avrebbe sbagliato a osare togliendo la giacca del completo, visto che si trattava comunque di una passerella, dove bisogna mostrarsi con garbo ed eleganza. Per altri invece, Matilde ha osato e ha fatto benissimo, non risultando volgare nelle sue scelte fatte.

Ma vediamo le foto in modo che vi possiate fare un’idea, qualora non abbiate visto il look scelto da Matilde Gioli per il suo red Carpet alla Mostra del cinema di Venezia edizione 77.

MATILDE GIOLI OSA A VENEZIA 77: ECCO IL LOOK SCELTO

Nella gallery vediamo quello che è stato il look scelto da Matilde Gioli

Navigo a pelle, la mia bussola è l’istinto” ha scritto l’attrice fierissima sui social mostrando le immagini del look scelto. Due occhi meravigliosi messi in evidenza da un paio di orecchini altrettanto splendidi. Una acconciatura e la classe di un abito davvero più che elegante, a nostro avviso, per Matilde Gioli che supera, dal nostro punto di vista, la prova, a pieni voti. Non c’è traccia di volgarità nel look scelto per il red carpet, anzi.

Fino a questo momento è la donna arrivata in Laguna che ha osato di più, e ha fatto davvero benissimo.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.