Belen mostra l’ecografia della sua Luna e fa notare che è gonfia (Foto)

Questa volta anche Belen Rodriguez mostra tutto della sua gravidanza, mostra l’ecografia della sua piccola Luna e la gioia di diventare mamma per la seconda volta (foto). Tutti insieme dalla ginecologa, con Belen e Antonino Spinalbese c’è anche il piccolo Santiago ed è tenerissimo vedere che il compagno della showgirl resta vicino al bambino, esulta con lui alle belle notizie della dottoressa. “Luna è in perfetta salute ed è bellissima” commenta Belen ringraziando i follower per tutti gli auguri ricevuti. La morfologica rivela nuove emozioni, tutto procede per il meglio, le misure della piccolina sono perfette e tutti possono sentire il suo cuoricino che batte forte. E’ sempre un’emozione forte ma lo è anche vedere le reazioni di Santiago.

BELEN, SANTIAGIO E ANTONINO DALLA GINECOLOGA 

Dopo aver mostrato il profilo della sua bimba Belen si mostra tra le storie Instagram facendo notare le sue guanciotte, è gonfia, il suo viso si è già trasformato. Ha più volte confessato che per la gravidanza non è uno stato di grazia ma è ovviamente felice. Parla della sua bimba, immagina già come sarà e il futuro con lei. Ammette che la truccherà non appena potrà farlo.

Poi le due a confronto, il profilo di Antonino Spinalbese da piccolo e quello di Luna che è ancora nella pancia della mamma. Sono però i momenti che la famiglia ha trascorso nello studio della ginecologa quelli più belli. La complicità tra Santiago e Antonino è tra le emozioni più forti di Belen che ancora una volta commenta che il suo compagno è meraviglioso, che dentro lo è ancora di più. 

QUANDO NASCERA’ LA FIGLIA DI BELEN E ANTONINO SPINALBESE?

La piccola Luna Marì nascerà in piena estate, tra la fine di luglio e l’inizio d’agosto. Per la coppia è già iniziato il periodo più bello della loro vita insieme, dopo avere superato l’aborto.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.