Belen risponde alle battute di Pio e Amedeo: un po’ eccessiva? (Foto)

Pioggia di applausi o di critiche per le battute di Pio e Amedeo su Belen, Antonino Spinalbese e Stefano De Martino? Un po’ di tutto per la coppia di comici che ieri nella prima puntata del serale di Amici non ha perso l’occasione di prendere un po’ in giro Stefano De Martino, scomodando anche Belen e Antonino. “Finalmente Stefano De Martino diventa papà di nuovo!” tutti eravamo in attesa della battuta, non avevamo dubbi che Pio e Amedeo avrebbero tirato in ballo gossip vecchi e nuovi. Ad uscirne del tutto illeso è stato Stefano: perché è stato lui a lasciare la moglie e perché ieri sera ha mantenuto un atteggiamento da vero gentiluomo. Rivolgendosi a Maria De Filippi ha spiegato che era in difficoltà perché se rideva troppo poteva offendere qualcuno, se non rideva poteva fare ugualmente danni. In tutto questo c’è chi ha capito l’ironia e chi ha attaccato il duo. Davvero non si può più dire niente in tv? Belen ci è rimasta male ma Pio e Amedeo non hanno detto niente di diverso da ciò che lei ha detto più volte, consapevole che i suoi compagni siano simili tra loro perché lei è un’esteta.

BELEN CONSIGLIA LA SAPONETTA MA CHANEL 

Tra le battute di Pio e Amedeo anche il rimprovero a Stefano, è lui che si è lasciato scappare una donna meravigliosa come Belen. Che poi si parli dei lavori di ognuno questo non dovrebbe infastidire nessuno. Unico errore magari quello di nominare il piccolo Santiago.

Belen intanto ha trovato il modo giusto per rispondere: “Famosissima saponetta che serve per sciacquarsi le mani e anche la bocca” ed ecco una bella saponetta Chanel, il suo modo chic per dire che a lei le battute di Pio e Amedeo non sono piaciute molto. Ricordate però quando Emma Marrone era ad Amici come capitano e per  il serale c’erano nel cast sia Marco Bocci che Stefano De Martino? Fu lei ad anticipare le battute di Geppi Cucciari facendo venire giù lo studio per gli applausi. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.