Alessia Marcuzzi e Mia sono libere, la conduttrice negativa torna a Le Iene

Il periodo di isolamento è finito per Alessia Marcuzzi che su Instagram esulta con la figlia Mia perché entrambe negative. Alessia Marcuzzi è risultata negativa al secondo tampone molecolare e stasera la vedremo accanto a Nicola Savino nello studio de Le Iene. Felicità alle stelle per madre e figlia, l’isolamento è stato duro ma era una precauzione necessaria perché il marito della conduttrice era risultato positivo al Covid 19. Alessia e Mia invece non sono mai risultate positive ma hanno seguito tutte le regole, l’autoisolamento restando ben distanti da Paolo Calabresi Marconi. La Marcuzzi ha voluto subito avvisare i fan, è negativa dopo ben due tamponi molecolari dopo il giusto periodo di attesa.

ALESSIA MARCUZZI E MIA NEGATIVE AL COVID DOPO L’ISOLAMENTO

Dopo avere saltato l’ultima puntata de Le Iene stasera torna al lavoro ma non è la prima volta che Alessia Marcuzzi si trova in questa situazione. Anche ad ottobre del 2020 ha temuto il contagio ma si è comunque sempre espressa in modo favorevole rispetto alle misure rigide imposte a Mediaset. Ha sempre richiamato l’attenzione dei fan ripetendo di rispettare le indicazioni date dagli esperti per evitare il diffondersi del contagio.

Il peggio è passato e lei è felicissima di tornare in tv dopo il breve stop ma è anche felice di potere riabbracciare di nuovo suo marito che oggi compie 50 anni e che lei ha voluto festeggiare anche sui social con una serie di scatti insieme. Farà di certo in modo di organizzare una piccola festa per lui non appena potrà. Paolo Calabresi Marconi sta bene e con gli auguri di sua moglie vanno via ancora una volta i pettegolezzi di chi li voleva in crisi o addirittura già separati. Tantissimi gli auguri per il produttore televisivo e Alessia scrive: “So Paolo, so figo, so 50 special, so pochi dai… Un milione di baci amore. Auguri”. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.