Caterina Balivo in bikini cicciottella e con pancia gonfia ma lei risponde sui social

Tra le ultime foto social di Caterina Balivo quelle in bikini; la conduttrice mostra i nuovi look da spiaggia e da barca firmati Verdissima. E’ da tempo questo uno dei suoi lavori, Caterina Balivo è diventata influencer, come tante altre, un po’ alla volta ha capito qual è il modo giusto per fare pubblicità a un prodotto senza infastidire i fan, il suo pubblico. Gli haters sui social però non mancano mai e lo sa bene Caterina che ogni tanto lo sottolinea, a volte fa finta di non leggere e altre risponde. Al centro dell’attenzione degli odiatori del web sono caduti più che i bikini la forma fisica di Caterina Balivo. Prima uno scatto e poi l’altro ed è la foto in barca con il costume rosso a suggerire agli haters di intervenire.

CATERINA BALIVO ASFALTA GLI HATERS A MODO SUO

Non perde occasioni di mostrare i suoi outfit ma non è difficile capire che sta lavorando. Evidentemente lo dimentica una signora che in modo per niente carino scrive: “Ma quanto tempo hai da perdere? Sempre sui social”. “Io ci lavoro… tu?” è la bella risposta della Balivo ma una dopo l’altra arrivano le altre che chiedono se ogni volta si porta sempre il fotografo dietro.

Si passa all’aspetto fisico e non c’è più differenza tra uomini e donne, dopo qualche commento volgare arriva anche chi le dice che è cicciottella, chi conferma e aggiunge che ha la pancia gonfia, chi le consiglia di scendere dal piedistallo. Attacchi che si ripetono non solo sotto le foto di Caterina Balivo. Lei trova il tempo per rispondere e al “Sei cicciottella eh” replica: “Molto cicciottella”. Le fan accorrono subito in suo aiuto e le suggeriscono di non perdere tempo con gli haters, che lei è bellissima con le sue forme. Le critiche e i commenti negativi le scivolano addosso? Non fanno mai piacere. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.