Martina Stella dopo il pancione svela il sesso del bebè e la data del parto

Un secondo figlio non programmato per Martina Stella ma tanto desiderato da lei e dal marito. Tra le pagine della rivista Chi Martina Stella rivela a che mese di gravidanza è già arrivata, quindi è più o meno semplice definire la data del parto. Inoltre, ha confidato il sesso del bebè. Dopo Ginevra, che ha 8 anni, è in arrivo un maschio. La Stella ha spiegato che l’arrivo del secondo figlio è un sogno che si realizza sua per lei che per Andrea Manfredonia, ma che hanno voluto attendere perché non il suo desiderio era che sua figlia si sentisse la principessa di casa. Desiderio assecondato da Andrea ma alla fine il piccolino in arrivo ha deciso che era arrivato il momento giusto.

SU CHI MARTINA STELLA RACCONTA DELLA SUA SECONDA GRAVIDANZA

“E’ un maschio. E’ un figlio tanto, tanto desiderato, ma non programmato” ha confidato l’attrice ai lettori di Chi. A 36 anni dopo 8 anni Martina Stella attende di diventare mamma per la seconda volta. La sua bellissima Beatrice è nata dalla storia d’amore con Gabriele Gregorini, ma ormai da anni è felice accanto ad Andrea che ha sposato nel 2016.

“Il piccolo in arrivo è una conseguenza naturale, lo volevamo, siamo innamorati, siamo sposati già da qualche anno… Anzi – ha spiegato abbiamo aspettato un po’ proprio perché tenevo molto a stabilire un bell’equilibrio con Ginevra: volevo che lei si sentisse la principessa della casa, la protagonista della famiglia”.

Hanno atteso anche per giungere a un equilibrio importante per la sua famiglia allargata e adesso vanno tutti molto d’accordo e Martina è fiera del lavoro costante fatto da tutti: “Gli equilibri sono sottili, ci vuole sensibilità, bisogna avere voglia. Sì, oggi sono molto fiera di esserci riuscita”.

Adesso è concentrata su sua figlia, la sta preparando nel modo migliore, perché tra 4 mesi sarà la figlia maggiore e non più l’unica bambina in casa. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.