Il messaggio di Mara Venier: “Il problema non è risolto”

Mara Venier domani sarà a Domenica In, deve tornare in onda ma desidera anche tornare nel suo studio, vuole riuscire a finire questa edizione. Usa queste parole la conduttrice che però avvisa che il problema ai denti, al viso, non è per niente risolto. Mara Venier continua a non avere sensibilità ad un lato del volto, alle labbra, e come ha confidato suo marito sembra che anche la gola abbia lo stesso problema. Saluta gli amici di Instagram, confessa che sono stati giorni molto difficili per lei, racconta della sua condizione. Non è la solita Mara, anche se cerca di mantenere l’allegria di sempre, ma è davvero difficile. La sua famiglia, la sua squadra di Domenica In, i suoi fan, tutti l’hanno sostenuta e continuano a farlo e lei ha deciso di rassicurare tutti sui social ma allo stesso tempo di dire ancora una volta la verità.

MARA VENIER TORNA A DOMENICA IN MA NON HA ANCORA SENSIBILITA’ AL VISO

La prima operazione ai denti a cui si è sottoposta qualche settimana fa continua a darle problemi, l’impianto del dentista ha causato più danni. Mara Venier e i medici sperano si tratti solo di un problema transitorio al nervo. Niente di invalidante, come ha commentato Nicola Carraro, ma è qualcosa di molto spiacevole. 

Anche psicologicamente non è semplice affrontare questo periodo. Non solo non è andato bene un lungo intervento ai denti ma la Venier è stata operata una seconda volta per eliminare l’impianto, scoprendo il danno procurato. Questo non è bastato e adesso occorre solo attendere il tempo necessario per verificare se il nervo riprenderà le sue funzioni o se tutto sarà ancora più complicato. Con la sua forza Mara torna in tv, l’ha fatto subito dopo la seconda operazione, lo farà domani e poi la prossima domenica, per se stessa e per il suo pubblico. 

Seguici anche su Instagram

One response to “Il messaggio di Mara Venier: “Il problema non è risolto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.