Antonella Clerici prepara il the alla pesca nella sua vera cucina

Antonella Clerici in questo periodo si gode il meritato riposo nella sua casa nel bosco. Non dimentica mai il suo pubblico e spesso posta foto, soprattutto nelle sue storie di Instagram, soprattutto immagini che parlano di natura, che mostrano un po’ della sua vita nella casa nel bosco. Oggi Antonella Clerici ha preparato il the alla pesca, nessuna bustina con polvere solubile per un the che di certo non è di ottima qualità ma il vero the da fare con le pesche fresche, la menta, il limone, tanta acqua e poi niente bustine ma la Clerici non aggiunge altro oltre le immagini. Il risultato però è nelle bottiglie di vetro con cui disseterà la famiglia. 

ANTONELLA CLERICI MOSTRA COME SI FA IL VERO THE ALLA PESCA

Foto dopo foto ecco il the alla pesca pronto da versare nelle bottiglie di vetro. Cinque bottiglie è il goloso risultato. Spesso la conduttrice di E’ sempre mezzogiorno pubblica le foto che scatta nella sua casa nel bosco. A volte si gode il dolce far niente sdraiata in giardino nella zona piscina, altre volte mostra un libro che sta leggendo e che le è piaciuto più degli altri, oppure la tavola apparecchiata in modo delizioso, magari una composizione di fiori o il cesto con il raccolto del giorno, i prodotti dell’orto con cui spesso cucina. A volte sono i cani di famiglia ad entrare sul suo profilo social, ne ha tre. Post dopo post la Clerici riesce a mantenere un continuo contatto con i suoi fan, con il suo pubblico.

Un the fatto in casa preparato con cura ben prima che si sapesse della morte di Raffaella Carrà. Anche Antonella Clerici è ovviamente addolorata dalla scomparsa della collega. Il suo post di addio eleva la Carrà a un mito irraggiungibile per tutti. “Sei stata x tutte noi un’icona da imitare, un punto di riferimento x chi ambiva a fare tv. Un mito irraggiungibile. Un talento ineguagliabile in tutto. Una Stella che brillerà in eterno”. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.