Come dimenticare chi ti ha ferito? Anna Tatangelo non dimentica

Anna Tatangelo non ha più voglia di tenere tutto dentro e dalle domande dei follower saltano fuori emozioni, verità e altro. A chi su Instagram le chiede come ha fatto in questi anni ad incassare sempre in silenzio risponde: “E’ nel silenzio che escono fuori le verità, quindi ci vuole tempo”. Il suo mood resta sempre lo stesso: “Quando la persona è niente l’offesa è zero”. Una saggezza mista a sincerità che Anna Tatangelo mostra anche quando le chiedono come dimenticare chi ti ha ferito. “Non puoi dimenticare, non devi dimenticare, anzi è una lezione di vita, impara, cresci e vai avanti”.

Anna Tatangelo: “Prima non ero serena”

Ed è tra le pagine di Intimità che la Tatangelo parlando della fine del legame con Gigi D’Alessio ha confidato: “È ovvio che non solo ho dovuto affrontare una separazione e un trasloco, ma mi sono dovuta ricostruire. Per fortuna quando riesci a stare bene con te stessa, poi puoi affrontare il mondo”.

La cantante ha poi aggiunto che fino a poco tempo fa non era serena, è evidente che adesso è tutto diverso, adesso che non è più la giovane compagna di Gigi D’Alessio. Fino a poco fa mi mancava un po’ di serenità, ho dovuto sempre sudare più degli altri per dimostrare il mio valore artistico perché il privato veniva messo sempre in primo piano. Oggi la situazione è diversa ma quindici anni fa era tosta, venivo sempre giudicata”.

L’amore continua ad essere il motore di tutto per lei ma con Livio Cori è diverso: “Oggi come oggi, prima di buttarmi a capofitto in un rapporto ci penserei mille volte o comunque lo farei in modo diverso. Bisogna crederci, ma bisogna anche mettere al centro se stessi, senza annullarsi. Altrimenti se poi, per caso, ti ritrovi da sola non sai che pesci prendere”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.