Mara Venier si arrabbia per la domanda su Francesca Fialdini, la risposta in conferenza stampa

Durante la conferenza stampa per Domenica In arriva come seconda domanda per Mara Venier quella tanto attesa su Francesca Fialdini. Perché la Veneir non ha mai lanciato Da noi a ruota libera, il programma della Fialdini in onda subito dopo Domenica In? Mara non ha voluto rispondere, anzi si è infastidita chiudendosi dietro un “non amo le polemiche”. Sarebbe stato più facile rispondere ma a questo punto non ci resta che immaginare che tra Mara Venier e Francesca Fialdini ci sia davvero un problemino. Per chi non avesse seguito la polemica è stata la più giovane tra le due conduttrici a evidenziare ciò che era palese: che la padrona di casa di Domenica In non ha mai salutato Francesca dandole la linea, non ha mai consigliato al suo pubblico la visione del suo programma.

Mara Venier in conferenza stampa non risponde alla domanda su Francesca Fialdini

“Questa seconda domanda è la base della conferenza stampa di oggi e non risponderò perché non amo le polemiche, le polemiche le fanno le altre nei miei confronti. Io non amo le polemiche, parlo del mio lavoro e basta” questa è stata la sua risposta in conferenza stampa ma in questo modo Mara Venier ha alimentato la polemica. Se davvero non avesse avuto alcun problema con la Fialdini l’avrebbe detto, invece non l’ha fatto prima e non lo fa nemmeno adesso, dopo il Premio Agnes.

Cosa è successo al Premio Agnes tra la Venier e la Fialdini

Anche sabato scorso in occasione del Premio Agnes Mara e Francesca non si sono incontrate. La Venier, padrona di casa dell’evento, ha lasciato il palco prima che la Fialdini entrasse per ritirare il suo premio. Più occasioni giuste mancate e adesso nessuna risposta perché sarebbe Francesca Fialdini a volere fare polemica. Questa volta l’alleanza tra donne non ha funzionato.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.