Valentina Ferragni mostra la cicatrice, invita tutti a fare attenzione: era un brufolo strano

Valentina ferragni cicatrice

Il messaggio di Valentina Ferragni non è semplice esibizione, quel brufolo strano che ha tolto qualche giorno fa, la cicatrice sulla fronte, richiamano l’attenzione su qualcosa di ben più serio. La Ferragni ha raccontato la sua storia e l’ha fatto perché tutto è iniziato con un normale brufolo. Sarà capitato a tutti di avere un brufolo, anche sul viso ma non solo. Valentina Ferragni, come farebbe chiunque, aveva pensato si trattasse di una cosa stupida, di un semplice brufolo che più che altro dava fastidio perché sul viso, perché troppo visibile, difficile da nascondere con il trucco. Invece, era un vero problema. Non sa ancora di cosa si tratti, attende l’esito della biopsia ma sembra serena. La cicatrice è ovviamente ancora evidente, i punti sono vari ma c’è altro a cui pensare e il messaggio è chiaro perché a pochi verrebbe in mente di tenere sotto controllo quello che sembra un banale brufolo.


Valentina Ferragni spera di aiutare gli altri raccontando la sua storia

“Quattro giorni dopo l’operazione… Ho voluto raccontarvi la mia storia perché è tutto iniziato con un normale brufolo ed è cambiato in peggio nel corso dell’anno, all’inizio pensavamo fosse una cosa semplice, stupida e di cui non preoccuparsi” scrive la sorella di Chiara Ferragni nel suo post. “Probabilmente al 99% di voi il mio problema rimarrà solo il MIO problema, ma forse quell’1% deciderà di andare dal dottore per farsi vedere quello strano brufolo che, chissà perché, non va più via. Instagram non è solo viaggi, moda, amore, politica, belle cose e cibo, è fatto anche di VERA vita, VERI problemi e VERE persone” e non è la prima volta che lei parla dei suoi problemi di salute.

Il suo è un vero appello alla prevenzione e ben venga se i social servono anche a questo. E’ importante controllarsi, anche un brufolo che dopo tanto tempo è ancora lì e che anzi continua a peggiorare. La paura per lei è passata, dopo avere tolto il brufolo sembra già evidente che non si tratti di niente di grave.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.