Ambra Angiolini risponde al gossip sulla gravidanza, nessun dubbio (Foto)

ambra angiolini

Ambra Angiolini è incinta, aspetta un figlio da Massimiliano Allegri (foto)? La notizia ieri ha fatto il giro del web dopo aver letto tutto dalla rivista Chi di Alfonso Signorini. Un dubbio insinuato che come era facile immaginare ha dato fastidio e non poco ad Ambra e di certo anche a mister Allegri. La Angiolini in genere non perde tempo, pronta a smentire le notizie sul suo conto, sulla sua vita privata; infatti sul suo profilo Instagram, poco diretta ma capace di non lasciare ugualmente spazio ai dubbi, ha risposta al pettegolezzo sulla presunta dolce attesa, forse anche al resto. La rivista ha ribadito che Ambra Angiolini e Allegri molto probabilmente si sposeranno a giugno, a campionato finito; che stanno arredando il loro nido d’amore comprato a Milano, e che l’attrice e conduttrice potrebbe essere incinta.

AMBRA ANGIOLINI INCINTA? L’ATTRICE RISPONDE DAL TEATRO

Ambra Angiolini è impegnata a teatro con La guerra dei Roses in coppia con Matteo Cremon; ieri era al Teatro Comunale di Vicenza. Massima soddisfazione per lei che ancora una volta ha visto occupate tutte le poltrone del teatro. “Queste sono quelle foto che chissenefrega di quanti like faranno, la cosa viva di questa foto è il TEATRO COMUNALE di Vicenza pieno! Gente vera che per due sere ha riempito la sala e NOI” poi un grazie e un il resto sono solo chiacchiere gli hashtag aggiunti.

“Il resto sono solo chiacchiere” e le foto da like di cui Ambra parla lasciano intendere che il gossip resti tale, un pettegolezzo, e che non c’è nessun bebè in arrivo, così come non c’era nessun pancino da mostrare. Ciò che desidera più di tutto è che i suoi figli siano sereni, il resto conta poco ma lei sarà sempre pronta a smentire ogni inutile chiacchiera. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.