Georgette Polizzi, la malattia la blocca in acqua ma suo marito è sempre pronto a sostenerla


E’ un’altra estate difficile per Georgette Polizzi che in vacanza con suo marito ha capito che in acqua non può più divertirsi come un tempo ma non importa, la felicità ce l’ha accanto. Georgette è sempre con suo marito, sta per arrivare il primo anniversario di matrimonio e la 38enne confida che è stato l’anno più bello della sua vita. E’ un amore immenso quello che la lega a David Tresse, così forte da superare tutto, anche la malattia. Georgette Polizzi da qualche anno ha scoperto di avere la sclerosi multipla. Ricorda quando si tuffavano in mare e i loro bagni erano infiniti, le loro gare, i giochi. Oggi è diverso e commenta che le cose cambiano. C’è una inevitabile tristezza nelle sue parole, oggi che deve fare il bagno con il salvagente e con la cima legata alla barca, ma ha suo marito che la riempie di baci e non le fa pesare mai niente.

GEORGETTE POLIZZI E DAVID TRESSE IN VACANZA A LIGNANO SABBIADORO

L’ex protagonista di Temptation Island è sempre in contatto con i suoi follower, è una vera forza della natura, dopo il periodo più duro non si è lasciata abbattere, sui social mostra parte della sua vita, anche le difficoltà. “Le cose cambiano…. Prima di ammalarmi facevamo dei bagni infiniti… facevamo le gare a chi arrivava prima a riva nuotando, giocavamo a chi stava più in apnea e ovviamente sfide allo stile libero migliore” poi aggiunge che oggi è un’altra storia, tutto è cambiato: Oggi il bagno in mare lo faccio con il salvagente con una cima legata alla barca” non riesce a controllare il suo corpo ma David resta al suo fianco e la riempie di baci. 

Un amore fortissimo che la Polizzi era pronta interrompere per non vedere soffrire l’uomo che amava, invece la verità è che avrebbe sofferto lontano da lei.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close