Alex Belli e Delia Duran si sono sposati, tre cambi d’abito per lei (Foto)

Alex Belli e Delia Duran si sono sposati ma hanno atteso un po’ prima di mostrare le foto delle nozze. E’ la rivista Chi a pubblicare l’album di nozze di Alex Belli e Delia Duran ma anche gli sposi hanno appena condiviso sui rispettivi profili social un po’ della loro giornata meravigliosa. Tre cambi d’abito per la bellissima Delia, tre abiti da sposa per stupire tutti. Ovviamente anche cambio accessori e acconciature e così la Duran è passata dal romanticismo per il sì più dolce all’aggressivo abito bianco corto con strascico e stivaloni, per non farsi mancare niente anche il terzo vestito bianco per essere il più sexy possibile. Si sono sposati nella Tenuta dell’Annunziata e hanno voluto accanto tanti amici vip. Si sono giurati amore eterno nel luogo in cui tutto è iniziato, due anni e mezzo fa.

PER ALEX BELLI E DELIA DURAN UNA CERIMONIA NEL COMASCO

Hanno scelto la torre della Tenuta dell’Annunziata per scambiarsi le promesse. Delia accompagnataalla mamma arrivata dal Venezuela, poi le fedi in ora rosa. Tutto è iniziato con la vacanza fatta alle Maldive ad aprile. Alex era ormai convinto di volere Delia per sempre nella sua vita, entrambi di volere una famiglia insieme. E’ solo adesso che hanno le fedi al dito che si raccontano e l’attore confida: “Avrei dovuto leggere a Delia una piccola lettera di 20 righe e non ci sono riuscito, cosa che non mi era mai successa in tutta la mia vita, neanche su palchi importanti. E poi era la prima volta che incontravo la mamma di Delia, Ana… loro non si vedevano da quattro anni: una festa nella festa”.

Alle nozze tra gli invitati anche Pago, Stefano Sala, Guenda Goria, Martina Nasoni e il principe Maurice. Tanta allegria fino alle 4 del mattino tra balli e canti. Forte l’emozione che racconta Belli ricordando l’arrivo della sposa in abito bianco. Ha avuto il classico colpo al cuore, ha visto la sua principessa con il velo e le loro emozioni si sono unite. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.