Lory Del Santo ricorda la notte con Roberto Mancini

Ognuno racconta ciò che preferisce e su Roberto Mancini la scelta di Lory Del Santo cade sulla notte di dolcezza e passione vissuta tanto tempo fa. Lory Del Santo confessa ancora una volta, per l’ennesima volta, che ha vissuto una notte con Macini, il ct che domenica scorsa ha portato l’Italia sul tetto d’Europa. Siamo i campioni d’Europa e alla showgirl che negli anni ’80 turbava i sogni degli italiani resta il ricordo. Sorprendete e spudorata la rivelazione di Lory sul commissario tecnico della Nazionale, così si legge sulla rivista di gossip a cui lei ha raccontato tutto. Alla showgirl piace raccontare dei suoi amori e di Mancini ricorda che lo conobbe una sera a cena con gli Agnelli, con loro due c’era anche Gianluca Vialli, da sempre amico di Roberto Mancini; giocavano insieme nella Sampdoria. 

LORY DEL SANTO E ROBERTO MANCINI               

Una conoscenza breve ma intensa che oggi l’ex showgirl diventata opinionista in tv adora ricordare svelando anche altri dettagli di quei momenti vissuti. E’ alla rivista DiPiù che ha confidato di quella cena, del dopo cena e delle emozioni ancora vive. “A quella cena gli ho dato la mano e siamo andati via. Mi ha portato nella sua stanza e subito ci siamo scambiati un bacio” il finale è tenerissimo: “E’ stato incredibile e passionale. Ci siamo stretti e abbiamo anche dormito insieme abbracciati”.

Già in passato la Del Santo aveva raccontato della dolcezza dell’ex calciatore e del perché lo avesse scelto: le dava sicurezza. Tempo dopo si sono incontrati a Miliano in occasione di uno spettacolo di Gianfranco Jannuzzo e il ct della Nazionale è stato ancora una volta molto carino dicendole che era sempre bellissima; le avrebbe anche dato un bacio sulla guancia. Un racconto perfetto in questo periodo dopo la vittoria agli Euro 2020 della nostra Italiana e ovviamente anche di Roberto Mancini.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.