La dedica di Lorenzo Biagiarelli a Selvaggia Lucarelli: hanno festeggiato il compleanno in Sicilia

Un altro compleanno speciale per Selvaggia Lucarelli e non solo per la vacanza in Sicilia ma soprattutto per la dedica di Lorenzo Biagiarelli e perché con la coppia c’è anche il figlio della festeggiata. 47 anni e un pieno d’amore, una storia che dura da sei anni ed è Biagiarelli a raccontare di Selvaggia, di quanto siano innamorati e quanto sia speciale la loro vita insieme. Per ogni compleanno della giornalista c’è un viaggio da vivere e questa estate hanno scelto la Sicilia. Lei non era mai stata nella splendida isola e solo adesso si rende conto di cosa si è persa. Sono a Noto e da Milano sono arrivati in auto perché con loro c’è anche il cagnolino. E’ lei a fare per prima gli auguri a se stessa mettendo in mostra il numero di anni che di certo non dimostra. “47: dato in crescita, curve in aumento ma situazione tutto sommato sotto controllo”.

GLI AUGURI DI LORENZO BIAGIARELLI A SELVAGGIA LUCARELLI 

Tantissimi gli auguri per la Lucarelli ma sono quelli del suo compagno a fare invidia a tante donne: “Come forse già saprete, oggi è il compleanno di questa ragazza. Come forse già saprete, è la donna della mia vita” ed è solo l’inizio del post di auguri.

“Come forse già saprete, è lei che tollera le mie deviazioni dall’autostrada perché ‘lì si mangia benissimo’, che esce in centro a Noto alle 11 di mattina con 42 gradi perché ‘non possiamo non fare la prima colazione lì’, che ha preso aerei-lattina dentro il monsone perché si fidava di me, che ha dormito con -20 a 4000 metri e le bottiglie di acqua calda sotto le coperte, ma più in generale che non solo condivide, ma anzi sprona, ogni piccola follia che rende la nostra vita speciale da sei compleanni ma alla fine con lei sarebbe speciale pure nel sottoscala. Auguri amore mio”. Una dedica che Antonella Clerici definisce fantastica e lo è come fantastica è la vacanza in Sicilia perché vissuta con il desiderio di scoprire davvero tutto. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.