E’ dolcissimo il messaggio di Arianna per il suo Sinisa in ospedale: “Sei un leone dal cuore tenero”

sinisa ospedale

E’ nei momenti più difficili che tutto l’amore delle persone care serve ancora di più per vedere la luce in fondo al tunnel e per combattere l’ennesima battaglia. Battaglia che Sinisa Mihajlovic ha tutte le intenzioni di vincere, ancora una volta. L’allenatore, qualche settimana fa aveva annunciato con una breve lettera, il suo momentaneo allontanamento dal calcio, purtroppo la malattia è tornata. E infatti Sinisa sta continuando la sua lotta – l’ennesima – contro la leucemia, ma sa che fuori tutti i suoi amici gli sono accanto. Un affetto che arriva davvero da tutto il mondo e ieri, quando lo abbiamo visto in ospedale, con una foto sui social, tutto abbiamo cercato di mandare solo energie positive per questa battaglia contro la leucemia, che deve per forza vincere. E’ stata sua moglie Arianna Rapaccioni a postare una foto dall’ospedale.

Una foto che ci mostra un Sinisa sorridente, che non si arrende e che va avanti. Per la sua famiglia, è da poco nonno per cui deve per forza tornare a giocare con il suo nipotino. E poi per le sue figlie, per sua moglie e per tutto il mondo del calcio che non ha mai smesso di fare il tifo per Sinisa.

La dolce foto di Sinisa e Arianna dall’ospedale

Bisogna sempre essere duri senza mai perdere la tenerezza, sei un leone dal cuore tenero” sono state queste le parole che la moglie di Sinisa, Arianna, gli ha dedicato in un dolcissimo post pubblicato sulla sua pagina instagram.

La malattia aveva colpito Mihajlovic per la prima volta nel 2019: l’allenatore aveva superato quel momento dopo un trapianto di midollo osseo. Quasi un mese fa poi l’annuncio di una possibile recidiva, era il 29 marzo quando il mister disse che per prevenire un eventuale ritorno della malattia iniziava le cure in ospedale.

Tantissimi i messaggi arrivati sotto il post di Arianna, a dare forza a entrambi anche Mara Venier con queste parole: “ forza ragazzi miei …..con tutto l’amore che ho per voi.” Ma sono davvero migliaia i messaggi, di gente comune e gente famosa, che mandano tutto il loro amore, preghiere e pensieri all’allenatore.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.