Alena Seredova, tutto pronto per il matrimonio manca solo una cosa

Alena Seredova deve fare la cosa più difficile per il matrimonio, il resto è tutto pronto
alena seredova matrimonio

E’ tutto pronto per il matrimonio di Alena Seredova o almeno lei confida ai follower che quello che doveva fare l’ha fatto, ha scelto tutto, adesso tocca agli altri. La splendida Alena Seredova sta per sposare Alessandro Nasi, il compagno con cui ha avuto la dolcissima Charlotte. Nasi le ha chiesto la mano la scorsa estate sorprendendola durante il loro viaggio a Mykonos. L’ex moglie di Gigi Buffon ha scelto l’abito, ha comprato i biglietti aerei per la sua famiglia, anche se manca ancora un po’ di tempo per le nozze, ma aveva paura che gli aerei fossero poi tutti pieni. Il marito ce l’ha e aggiunge che a lei sembra di avere fatto tutto il necessario, adesso tocca alla sua amica, Alessandra Grillo. E’ a lei che ha affidato tutti i preparativi per il matrimonio, anche se c’è una cosa che Alena Seredova cercherà di fare prima del sì.

Alena Seredova la dichiarazione d’amore ad Alessandro Nasi

Sono i follower che le chiedono tutti i dettagli possibili ma la Seredova non dice molto, non accenna come sarà il suo abito da sposa, fedele alle tradizioni deve essere una sorpresa per Alessandro. Ammette che deve ricominciare la dieta, che in questo periodo è un po’ in lotta con se stessa, è difficile per lei perdere peso, pensa sia stata troppo fortunata da giovane e adesso ne sta pagando le conseguenze. Ammette anche che invecchiare per lei è doloroso ma si forza. E’ sempre bellissima ma molto poco consapevole.
Sa bene invece che l’uomo che sta per sposare è il migliore al mondo per lei. A chi le dica cosa ama di lui risponde con così tanti complimenti da fare una dichiarazione d’amore: “Alessandro trovo che sia un abbinamento vincente, ha un fisico molto figo, è molto sexy ed è un uomo molto intelligente ed è anche molto dolce. E’ un bravissimo compagno, un amante pazzesco e un papà incredibile, ed è anche un amico degli altri due ragazzi. E’ veramente da dieci e lode”.

Infine, tra le tante domande dei follower a cui risponde con molta semplicità le viene chiesto cosa pensa della canzone che Shakira ha scritto per Piqué, lei l’avrebbe potuta dedicare a qualcun altro. “No, non è il mio stile – ma ha poi aggiunto – io non porto orologi”, come sempre non si smentisce mai, simpatica e pungente, vera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.