Braccialetti Rossi 3 anticipazioni: Leo scopre che Cris è incinta? Come reagisce?

I segreti vengono sempre a galla, ne sa qualcosa Nina che ha cercato in tutti i modi di far si che i suoi genitori non scoprissero della sua malattia e ne sa qualcosa anche Cris che sta cercando in tutti i modi di nascondere la gravidanza a Leo…Che cosa succederà nella prossima puntata di Braccialetti Rossi 3? Lo scopriamo con le anticipazioni che ci svelano proprio la trama per la puntata in onda il 6 novembre 2016. Nella quarta puntata di Braccialetti Rossi Cris continuerà a custodire il suo segreto: vuole capire se sia giusto o meno che anche Leo sappia quello che sta succedendo…Intanto in ospedale c’è un nuovo arrivo che fa tornare il sorriso a Toni…

BRACCIALETTI ROSSI ANTICIPAZIONI: LA TRAMA PER LA QUARTA PUNTATA IN ONDA IL 6 NOVEMBRE 2016

Cris continua a custodire il suo dolce segreto, ma non sembra esserci spazio per la felicità: Leo sta continuando le sue cure, che lo affaticano molto, e lei non trova il momento giusto per dirgli la verità. Ma il ragazzo potrebbe scoprirla da solo, e chissà come potrebbe reagire. La ragazza vorrebbe dire tutto a Leo ma ha paura: se lui scoprisse poi di non aver speranze di vita, potrebbe avere ancora più dolore sapendo di non lasciare solo lei, ma anche un bambino. Nina, ora che i suoi genitori hanno saputo tutto della sua malattia, sembra non potersi più nascondere dietro la sua solita freddezza ed è suo malgrado costretta ad affrontare quindi il loro dolore. Bobo è in pericolo e il dottor Baratti fa il possibile per migliorare la sua situazione clinica, mentre all’umore ci pensano gli amici Braccialetti. Fare gruppo si sa, è sempre una cosa importante…E nel frattempo tra Vale e Bella, che cosa sta succedendo? I due hanno sciolto le paure e hanno fatto l’amore per la prima volta?

La quarta puntata di Braccialetti Rossi 3 ci aspetta il 6 novembre 2016 alle 21,25 su Rai1.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.