L’Isola di Pietro 2 si farà? Una seconda stagione con Gianni Morandi meno presente


Mediaset aveva bisogno di una fiction che finalmente conquistasse il pubblico, di un prodotto nuovo e con l’Isola di Pietro il risultato è arrivato. Con una media di oltre 4 milioni di spettatori, l’Isola di Pietro si conferma fiction più vista in questa stagione televisiva ma non solo. Da tempo infatti Canale 5 non riusciva a portare a casa risultati di questo genere. Un successo arrivato grazie anche all’affetto del pubblico che ama Gianni Morandi tra i protagonisti de L’Isola di Pietro. Oggi andrà in onda l’ultima puntata ma il pubblico si chiede già se ci sarà una seconda stagione. L’Isola di Pietro 2 si farà? Per il momento nè da parte della rete nè da parte della produzione ci sono conferme in merito. Gianni Morandi però già nelle scorse settimane aveva commentato la possibilità di dare vita insieme agli altri a una seconda stagione della fiction. E poche ore fa, sui social, Gianni Morandi ha detto che gli farebbe piacere partecipare a L’Isola di Pietro 2 ma con un cambiamento. 

L’ISOLA DI PIETRO 2 SI FARA’? LE PAROLE DI GIANNI MORANDI

“Adesso mi hanno addirittura detto che si potrebbe fare una seconda serie. Me l’hanno proposta, non so nemmeno io se farla… Ricordo che è stato un impegno notevole: girare un film è impegnativo, però si può provare, se mi riducono il mio ruolo, lo fanno comparire solo in alcune scene, ogni tanto…Vediamo.”


Gianni Morandi è stato sicuramente un asso nella manica, se così possiamo chiamarlo, per la rete. Grazie all’affetto che il pubblico nutre per lui, molti spettatori hanno visto la fiction solo per l’amore che provano per il cantante. Poi ovviamente anche la trama della serie in generale e le story line che si sono sviluppate nel racconto. C’è però una cosa che il pubblico non gradirebbe: avere un non finale. Come spesso capita infatti, se si pensa a una seconda stagione delle fiction, non si dà al pubblico un finale degno di tale nome, per cui spesso il pubblico resta deluso. E se è vero che, si può vivere anche con l’ansia da seconda stagione, dare delle risposte con un gran finale, è sempre cosa buona e giusta.

“Ringraziamo il pubblico che ha dimostrato un grande affetto per questo progetto”, hanno aggiunto Matilde e Luca Bernabei, Presidente ed Amministratore Delegato di Lux Vide. “Questo risultato è stato ottenuto grazie ad un team di scrittura, produzione e regia che riassume una delle più grandi esperienze in Italia nel racconto popolare televisivo. Infine un ringraziamento speciale va ad un grande uomo, il nostro Gianni Morandi, e a Mediaset per aver riposto grande fiducia nella Lux Vide creando un grande evento televisivo”.

L’Isola di Pietro 2 quindi si farà? Lo ribadiamo: il pubblico vorrebbe rivedere di nuovo Gianni Morandi in tv ma spera anche che i nodi verranno al pettine e che i misteri saranno risolti. Cosa farà Caterina dopo aver scoperto chi sono davvero i suoi genitori? Elena capirà davvero cosa le successe la notte in cui pensa di esser stata violentata? E il mistero della tonnara sarà risolto?

E’ chiaro che non ci sono anticipazioni per la seconda stagione de L’Isola di Pietro visto che al momento non si sa neppure se questa ci sarà. 


Leggi altri articoli di Fiction e Serie TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close