La Caccia-Monteperdido, Lucia è viva: nella seconda stagione si parlerà ancora di lei?

Non ha avuto un grande successo la serie La Caccia-Monteperdido, ma visto gli ascolti delle fiction su Canale 5, la serie con Megan Montaner è andata anche troppo bene. Ieri è andata in onda l‘ultima puntata de La Caccia-Monteperdido con il gran finale. Grazie alla testardaggine di Sara che non si è arresa, Lucia, una delle due protagoniste della storia raccontata nella fiction spagnola è stata ritrovata. Nessuno pensava fosse ancora viva e invece Sara ci ha creduto fino alla fine. E così l’ultima puntata de La Caccia ha portato a un finale con un rivolto drammatico, quello della morte di Ana, l’altra protagonista, e un risvolto forse ma positivo, con il ritrovamento di Lucia che era stata rinchiusa dal suo aguzzino in un camion.

I fans della serie forse avrebbero voluto sapere di più, avrebbero voluto ascoltare anche dalla voce di Lucia il suo punto di vista su quello che è successo nei 5 anni durante i quali Rafael l’ha tenuta nascosta nel buco ma la serie, che continuerà con una seconda stagione de La Caccia, si sposterà altrove e non aggiungerà altro al racconto. Del resto continuare a parlare di Lucia sarebbe stato banale, visto che si è detto quasi tutto sulle due bambine sequestrate dallo zio psicopatico. La seconda stagione de La Caccia ci sarà ma, come hanno già annunciato gli autori, non avrà nulla a che fare con la prima stagione. O meglio, il legame ci sarà ma solo in parte. Visto il successo della coppia protagonista infatti, sia Sara che Victor torneranno in “scena”.

Ma scopriamo qualche dettaglio in più con le anticipazioni di questa seconda stagione.

LA CACCIA NON SARA’ PIU’ MONTEPERDIDO: NELLA SECONDA STAGIOEN SI CAMBIA LOCATION

Megan Montaner e Alain Hernandez saranno protagonisti de La Caccia 2, La caza, titolo spagnolo. Ma questa volta la location sarà diversa. Non si avrà più a che fare con l’amata montagna di Victor che tanta paura ha scatenato in Sara ma si andrà altrove. La seconda stagione quindi prenderà il nome del luogo scelto e si chiamerà La Caccia-Tramuntana. L’idea è quindi quella di creare un filone, con diverse location per raccontare storie diverse. Ma se nel primo caso la vicenda che coinvolgeva le due bambine era tratta da un romanzo di successo, nella seconda stagione gli sceneggiatori si impegneranno con un contenuto che sarà prettamente televisivo. E se nella prima stagione abbiamo fatto i conti con la montagna, nel secondo ecco il mare, ci si sposta su un’Isola delle Baleari. Nella seconda stagione si parlerà quindi anche del rapporto tra Sara e Victor.

I produttori spagnoli hanno deciso di dare quindi un’altra storia al pubblico che si è mostrato entusiasta. Se pensiamo che la media della serie in Spagna è di 2,1 milioni di spettatori e in Italia ha anche fatto meglio, capirete bene che il capitolo ascolti nello stato iberico è molto diverso da quello italiano…

In ogni caso Mediaset potrebbe comprare anche questa seconda stagione. Noi vi terremo di certo informati.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.