La Guerra è finita ultima puntata: finale dolce amaro per Giulia e Davide

E’ andata in onda il 3 febbraio 2020 l’ultima puntata de La Guerra è finita, al fiction diretta da Michele Soavi che il pubblico ha apprezzato davvero moltissimo. La storia dei bambini rientrati dai campi di concentramento con il dolore negli occhi, con l’anima cancellata ma con tanta voglia di provare a vivere di nuovo, è arrivata dritta al cuore di chi non vuole dimenticare questa bruttissima pagina della storia mondiale. Una fiction coraggiosa che ha portato in prima serata temi molto forti, senza usare mezze misure, anche se i protagonisti sono stati i bambini. Una fiction che ha invitato a riflettere considerato anche il fatto che, ancora oggi, dopo anni di documenti, libri, racconti e parole, c’è persino chi nega che tutto questo sia successo.

La guerra è finita è stata una bella pagina di televisione per la Rai e per tutto il pubblico che ha premiato con ottimi ascolti il lavoro di tutta la squadra, soprattutto quello dei piccoli attori che sono stati meravigliosi.

Non era di certo semplice comprendere molte delle cose che hanno raccontato con la loro interpretazione ma il dolore raccontato, è sicuramente arrivato al cuore di chi da casa stava seguendo la fiction.

LA GUERRA E’ FINITA ULTIMA PUNTATA: ECCO IL FINALE

Un finale dolce amaro per il pubblico. Nell’ultima puntata infatti abbiamo scoperto che i bambini, pian pianino, hanno trovato un posto in cui stare. Per alcuni di loro era l’Italia, per altri la Palestina. La contessa Terenzi ha concesso a Davide, Giulia, Ben e gli altri di restare nella tenuta fino a quando anche l’ultimo bambino non avrà trovato casa. L’amaro è nella storia della famiglia di Davide: prima ha scoperto di aver perso sua moglie e poi ha scoperto che cosa è successo a suo figlio. Giulia infatti ha capito che il piccolo Giovannino poteva sapere cosa era successo a Daniele, perchè forse era proprio nel suo stesso campo. Davide quindi tramite i disegni ha chiesto a Giovannino informazioni. Aveva capito che il bambino dai capelli rossi potesse essere suo figlio e fino all’ultimo ha sperato che il piccolo potesse dire che cosa era successo.

Ma la verità custodita gelosamente nel cuore di Giovannino era straziante. Il piccolo Daniele era insieme a lui, era un suo amico. Non sa come si chiama perchè loro si conoscevano solo con i numeri. Ma quando Davide gli mostra la foto del piccolo Daniele capisce che era proprio lui. Purtroppo è morto, anche lui portato alle docce.

Per Davide riprendersi da tutto questo non sarà semplice ma alla fine, grazie all’affetto dei suoi ragazzi e all’amore per Giulia capirà che deve andare avanti. Insieme proveranno ad adottare il piccolo Giovannino, a ridere la felicità a lui e a riprendere in mano la loro vita.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.