Bella da morire la fiction con Cristiana Capotondi: la detective Eva indaga sulla morte di Gioia


Chi ha seguito il Festival di Sanremo in questi giorni ha certamente visto in più occasioni il promo di una delle nuove fiction che la Rai lancia alla domenica sera. Probabilmente ci sarà ancora da aspettare ma Bella da morire andrà in onda nelle prossime settimane su Rai 1. La fiction con Cristiana Capotondi nei panni della detective Eva, ci racconta la storia di una donna che decide di tornare nel suo paese, dove ha qualche conto ancora aperto, per indagare sulla scomparsa di una giovanissima ragazza, Gioia, che voleva diventare una reginetta di bellezza. Purtroppo il caso si trasforma a scomparsa a omicidio molto presto, quando il cadavere della ragazza viene ritrovato. Eva ha intenzione di scoprire tutto quello che è successo prima della morte di Gioia per arrivare poi a mettere le manette al suo assassino: troverà la persona che ha spezzato la vita della ragazza?

Sono storie di donne quelle che la Rai vuole raccontare alla domenica sera: si inizia con Vanessa Incontrada che nella fiction Come una madre è Angela, donna coraggiosa pronta a tutto pur di salvare la vita di due bambini che non sono neppure suoi figli; e poi Eva, Cristiana Capotondi, che indaga per un caso di femminicidio. E poi ancora Luisa Ranieri che sarà protagonista de La vita promessa, alla sua seconda stagione su Rai 1.

Scopriamo qualche dettaglio in più su Bella da morire, in onda prossimamente su Rai 1.

BELLA DA MORIRE NUOVA FICTION RAI: TRAMA E ANTICIPAZIONI

 Due le protagoniste femminili in Bella da morire. Gioia Scuderi (Giulia Arena), giovane aspirante reginetta di bellezza di una piccola località di provincia scompare nel nulla senza lasciare tracce. La detective Eva Cantini (Capotondi), tornata di recente nel paese per recuperare una difficile situazione familiare, si ritrova a gestire il caso della scomparsa della ragazza. Spera di trovarla ancora viva e porta avanti una indagine complicata. Le sue speranze però vengono deluse quando il cadavere di Gioia viene rinvenuto in fondo al lago. Eva sconvolta dalla crudeltà di questo omicidio, decide di fare di tutto per dare un volto all’assassino di questa ragazza giovanissima.

Una ricerca della verità che è soprattutto un desiderio di giustizia: donna delusa dalla vita e inaridita dalla sofferenza, la Cantini trova una motivazione e una voglia di riscatto nella missione di assicurare alla giustizia l’assassino di una giovane donna che aveva la sola colpa di essere bellissima. Perchénessuno può toglierci la voce e la dignità“, proclama la protagonista con la sua voce fuori campo.

In Bella da morire ci saranno anche altre donne fondamentali nelle indagini un magistrato (Lucrezia Lante della Rovere) e un medico legale (Benedetta Cimatti). Nella sua ricerca della verità, la protagonista incontra anche l’amore, in una relazione sofferta con un uomo speciale (Matteo Martari). Nel cast della serie figurano anche Elena Radonicich, Paolo Sassanelli, Anna Ferruzzo, Gigio Alberti e Fausto Maria Sciarappa.

La serie in quattro puntate, non si sa ancora la data di messa in onda, è stata prodotta da Cattleya in collaborazione con Rai Fiction; Bella da morire è scritta da Filippo Gravino, Flaminia Gressi e Davide Serino. La regia è affidata ad Andrea Molaioli, tra i registi delle prime due stagioni di Suburra – La Serie per Netflix .

Leggi altri articoli di Fiction e Serie TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close