Uomini e Donne, le anticipazioni lasciano senza parole


Flash news – Cosa sta accadendo a Uomini e Donne? Niente sembra più essere come ai tempi di Leonardo Greco e Diletta Pagliano, dove le emozioni si susseguivano di continuo, dove di sicuro ci sono stati gli ormai famosi show di Bubi, ma tutto sembrava davvero avere un sapore diverso. Le anticipazioni di Uomini e Donne lasciano tutti senza parole, perché ancora una volta è il trono degli over ad andare in onda.

Per il terzo giorno consecutivo non vedremo né troniste, né tronisti, ma i simpatici dame e cavalieri. Appunto, simpatici, ma tutto il resto? Che Maria de Filippi e la redazione di Uomini e Donne abbiano deciso di puntare tutto su di loro, dimenticando che  a casa ci sono telespettatori che non vedono l’ora di appassionarsi ad una nuova vera coppia?

Le proteste del pubblico iniziano a crescere, qualcuno le ascolterà o Leonardo e  Diletta sono destinati a diventare l’ultima coppia nata negli studi di U&D?

S.L.Ultime Notizie Flash su Instagram


Leggi altri articoli di Programmi TV

2 commenti su “Uomini e Donne, le anticipazioni lasciano senza parole”

  1. lino
    24 Marzo 2011

    … non mi sorprenderebbe più di tanto lo stop dei due troni. Quello rosa tanto tanto potrebbe anche ingranare; se le due belle ragazze si sciogliessero un po’ nelle posizioni e negli atteggiamenti, ci guadagneremmo tutti quanti: loro noi e la trasmissione. Per quello dei due maschietti ci sono problemi. Gianfranco se riesce ad esprimere la spontaneità e la naturalezza che dice di avere, e che spero abbia, andrà certamente bene. Marco invece permaloso com’è, ingessato testardo bloccato – e tenta per reazione di fare il brillante!- secondo me ha già bruciato ogni possibilità di riuscita. Mi chiedo se per caso U&D non selezioni col lanternino gli esemplari peggiori della Sardegna. Io ho parecchi amci di quella Regione e sono tutti simpatici: dico davvero. Come fa U&D a sfornarne tanti uno peggiore dell’altro per cocciutaggine e puntigliosità … prima le gemelle (e il rapporto con giov.conversano le classifica da solo!) Recentemente Valentina capace di rovinare da sola le qualità positive che non le mancano. L’unica che si salva per me, è Laura che s’è riscattata da sola qualche settimana fa, rifiutando Gionatan, finalmente: CvD ! Ma adesso si è esagerato con Marco che è una vecchia conoscenza del programma e se ne poteva fare a meno benissimo, anzi! Sembra un lumacone: pesante lento, un bancario perfetto! Ecco perché non l’ho definito lumaca: perché la lumaca io la trovo molto più scattante sciolta sveglia agile e dinamica. Marco è prorpio un lumacone. Veloce solo nell’offendersi e risentirsi di tutto: e lo vediamo ritrarre i suoi curnitt, per lo più senza neanche una parvenza di motivazione!..

    • lino
      19 Maggio 2011

      … come andrà a finire non lo sappiamo ancora, ma l’imbambolamento di queste due ventenni mi fa temere il peggio. Basterebbe guardare in faccia gli amici che Marco si è portato dietro ad assisterlo nella scelta, per capire quanto poco di pulito ci sia e di genuino in questo 35enne sardo, falso ‘quanto una banconota da 30€’… come ha detto lui stesso al colmo del suo splendore intellettuale!’ Riguardo poi a questi amici-assistenti, io li farei parlare un po’, in libertà e confidenza, ché allora secondo me ne verrebbero fuori delle belle contradizioni interessanti e rivelatrici!… però io sono nessuno, GaD, e posso permettermi il lusso di lasciar correre. Non vale lo stesso mio spirito, giusto o sbagliato che sia ma personale, per la Redazione di u&d che, o non ha capito la falsità di questo …, o ha voluto poterlo sfruttare per l’audiance, in attesa di questo finale!
      Un ultimo mio sproposito: era quasi preferibile il trono precedente. Lì almeno tutti sapevamo della pazzia ormai incurabile di bubi, ma avevamo Leo e Diletta validi sotto tutti gli aspetti. Qui abbiamo la falsità a regnare sul trono, e due sprovveduti ‘paggetti’ confusi e non all’altezza della situazione…

    Commenta l'articolo


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Riscontrata interferenza con Ad Blocker

    Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

    Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

    Grazie per il supporto, buona lettura!

    Close