Uomini e Donne anticipazioni, Marco Meloni: arrivano altri problemi


Marco Meloni non è il primo tronista di Uomini e Donne ad avere un passato da corteggiatore nella stessa trasmissione, la sua esperienza ricorda un po’ quella di Leonardo Greco, ma in realtà ne è ben lontana.

Infatti, per Marco le anticipazioni di Uomini e Donne sono ben diverse da quelle che ci arrivavano per Leonardo. Quest’ultimo nonostante la sua esperienza negativa in amore era davvero alla ricerca di una persona di cui innamorarsi e con al quale credere ancora un a volta in un futuro insieme. Infatti nel suo percorso a Uomini e Donne e con la scelta di Diletta Pagano e il seguito lo ha pienamente dimostrato.

Per Marco la storia sembra essere del tutto diversa, e ad accusarlo di occupare il posto di tronista per voglia di successo, per apparire e non perché mosso dalle stesse emozioni di Leonardo, questa volta non è solo l’opinionista della trasmissione Gianni Sperti, ma una ragazza che lo conosce meglio di chiunque altro, la sua ex fidanzata.


E’Antonella Zamparetta a puntare il dito contro Marco, anche perché stanca di ricevere continue confidenze e pettegolezzi sulla vita del suo ex fidanzato. Secondo il racconto che Antonella ha fatto al settimanale Visto del suo rapporto con Meloni, è stata lei a lasciarlo quando ha saputo che avrebbe partecipato a U&D.

Dunque, Marco avrebbe mentito già dal primo istante alla redazione e a Maria de Filippi, ma aggiunge: “Lui avrebbe voluto continuare a vedermi anche durante questa esperienza, tenendo ovviamente nascosta la cosa… Io penso che in realtà sia solo alla ricerca di un riscontro economico, di guadagni facili con le ospitate nei locali, come gli era già capitato quando era corteggiatore”.

Se la verità è davvero questa, lo scopriremo presto.

S.L.Ultime Notizie Flash su Instagram


Leggi altri articoli di Programmi TV

2 commenti su “Uomini e Donne anticipazioni, Marco Meloni: arrivano altri problemi”

  1. lino
    26 Marzo 2011

    … CvD come volevasi dimostrare, lo spiego per Marco che s’è dimostrato troppo indietro nella maturazione … e un ‘melone’ che non matura nel tempo giusto, si dà ai porci. CvD: un accenno di dimostrazione c’è stato nella presentazione, spiegazione e giustificazione del suo no alla ingenua e fortunata (‘per grazia ricevuta’) tronista di qualche anno fa… CvD un altro accenno nell’intervento chiaro chiaro chiaro di Gianni Sperti, che deve avervi fiutato del marcio,
    e nella volgarità anche del suo linguaggio quando urlava, cogli occhi fuori dalle orbite ‘non ti permettere mai più’ a chi lo definiva e giustamente ‘complessato e narciso’… e quando chiamava la sua corteggiatrice ‘ehi bbella! Amore! ehi bbella!’ Atteggiamenti da vomito che secondo me non sono che un accenno del losco che può arrivarci da questa personcina-ina-ina. Penso e spero che scompaia presto dal programma, sono sincero: la sua visibilità è un’offesa alla gente perbene. In questi casi una stampa che si rispetti, visita e ci fa conoscere la sua famiglia, i suoi colleghi il suo ambiente le sue ex, l’unico modo efficace per inquadrare il personaggio al di là delle frescacce che racconta… e soprattutto per scoraggiare altri tipetti come marco meloni… rigorosamente minuscolo ché la sua famiglia va rispettata (anche se delle responsabilità ci sono, è inutile nascondercelo!) Un lavoretto da Jene insomma, utile e necessario come tutto quello che le Iene ci fanno sapere e vedere!

    • 3 Maggio 2011

      natural penis enhancement exercises…

      […Not all men are born well-endowed down in the trousers department. But that does not mean you will have to bear the shame and sexual incompetence for the rest of your life. Surely there is a proven way to make your penis grow bigger – indefinitely….

    Commenta l'articolo


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Riscontrata interferenza con Ad Blocker

    Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

    Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

    Grazie per il supporto, buona lettura!

    Close