Film stasera in tv, c’è The Others su rai 3

Film da vedere stasera: The Others – Come possiamo passare una serata a casa che sia un po’ diversa dalle ultime uscite serali estive? Per oggi lunedì 25 luglio, a partire dalle ore 21.05, Rai 3 viene incontro alle nostre esigenze di novità accontentando in particolare tutti gli amanti dei film horror e thriller con  The Others. La pellicola è stata proposta nei cinema nel 2001 per la regia di Alejandro Amenabar, in questa produzione è anche sceneggiatore, in seguito al cinema anche con Mare Dentro e Agorà vagamente ispirata ad un’opera letteraria del drammaturgo inglese Henry James.In una delle sue prime direzioni di un intreccio horror, Amenabar riesce a tenere in tensione lo spettatore, dando un ottimo ritmo alternato di calma – paura alla narrazione. Certamente aiuta all’immedesimazione nei protagonisti, l’ottima prova interpretativa di Nicole Kidman, vera e propria parte portante di tutta la vicenda, assieme ai bambini Alakina Mann, famosa anche per aver lavorato in La ragazza con l’orecchino di perla, e il piccolo James Bentley. Lo stato di tensione – calma – tensione, quasi una triade di sensazioni che si ripete ritmicamente, la continua ricerca dell’oscurità e la fuga dalla luce per motivi – o almeno così pare – di salute, generano una continua curiosità nell’ignaro spettatore. Così che una volta giunti allo svelamento finale, un vero e proprio capolavoro narrativo, ci troviamo per forza di cose stupiti.  Oltre due ore di film nel quale certamente non resteremo annoiati. Vivamente consigliato.

La trama di The Others:

1945. Dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, la famiglia Stewart, composta dalla madre Grace (N. Kidman) e i figli Anne (A. Mann) e Nicholas (J. Bentley) portano avanti un’esistenza complessa: i bambini soffrono di una malattia rara che li obbliga a vivere nell’oscurità. Il loro padre è dato per disperso. Un giorno per caso strani avvenimenti iniziano ad accadere nella casa degli Stewart…

Gabriele Scardocci

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.