La figlia di Bobby Solo a Domenica Live: “Avrei voluto presentare la mia fidanzata a mio padre”


Tra gli ospiti della puntata di Domenica Live in onda su Canale 5 il 19 novembre 2017 c’è stata anche la figlia di Bobby Solo. Non è la prima volta che la ragazza dallo studio di Barbara D’Urso lancia appelli verso suo padre, che non vede da oltre 10 anni. Veronica, però questa volta è stata chiamata a dire la sua dopo una intervista uscita su Nuovo. Per la rivista diretta da Signoretti, Veronica Satti aveva infatti rilasciato una intervista nella quale diceva che avrebbe voluto presentare a suo padre la sua compagna, parlando probabilmente anche per la prima volta di questa relazione pubblicamente. La D’urso quindi le chiede che cosa provi oggi. E Veronica dice la sua:

Sono molti anni che non vedo mio padre e ancora non capisco i motivi, prima del tribunale, prima delle accuse, prima di tutto. Avevo solo 13 anni e lui mi ha lasciata davanti a un portone ma sono sicura che se lo vedessi cancellerei tutto e penserei solo a parlare con lui. In merito a quella intervista, che purtroppo è stata fatta qualche tempo fa e che quindi non rispecchia la mia situazione attuale, posso dire che mi sarebbe piaciuto presentare la mia fidanzata a papà.

Oggi non sto più insieme a questa persona ma è stata per me una cosa seria. Io avevo conosciuto i suoi, lei conosceva mia madre e mi sarebbe piaciuto poterle anche dire chi era mio padre, presentandolo.

Queste le parole di Veronica che ha partecipato allo spazio della puntata di Domenica Live dedicato ai figli e ai genitori. La ragazza si è molto commossa ascoltando la storia di Nadia Bengala che continua a voler cercare dei contatti con sua figlia. “Io cerco in tutti i modi mio padre ma è lui a non voler avere a che fare con me” ha concluso la ragazza. 

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo