C’è posta per te 13 gennaio 2018: Maria ricomincia con Michelle e Tomaso

Finalmente si riparte! Fazzolettini pronti, cioccolatini per riprendersi dai cali di pressione ma anche popcorn per le storie più trash: C’è posta per te sta per tornare. Si parte il 13 gennaio 2018 con la prima puntata di C’è posta per te, caposaldo del sabato sera di Canale 5. Una nuova edizione per Maria De Filippi che ancora una volta cerca record di ascolti e consenso pubblico. Si parte alla grandissima con la prima puntata di C’è posta per te con due ospiti che non sono mai stati alla corte di Maria e che con grande entusiasmo hanno accettato l’invito della padrona di casa. Sono Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi che a C’è posta per te portano anche “un’altra prima volta”; mai prima infatti erano stati insieme in tv in un programma. A Maria si sa, non si può dire di no e così Michelle e Tomaso saranno un regalo gradito per delle persone speciali. Non ci sono anticipazioni in merito a quelle che saranno le storie raccontate nella puntata di C’è posta per te del 13 gennaio 2018 ma immaginiamo che anche in questa nuova edizione ci saranno diversi generi di storie: da quelle romantiche a quelle che ci fanno infuriare sul divano. Maria sa sempre come conquistare il suo pubblico! Michelle e Tomaso non saranno i soli protagonisti della puntata di C’è posta per te in onda il 13 gennaio 2018 su Canale 5. Per il primo appuntamento infatti ci sarà anche un amatissimo campione di calcio che arriva nel salotto di Canale 5 per una sorpresa speciale. C’E’ POSTA PER TE 13 GENNAIO 2018 OSPITI: ANCHE GONZALO HIGUAIN DAVANTI LA BUSTA DI MARIA– Ci sarà infatti anche Gonzalo Higuain nello studio di C’è posta per te. Il calciatore della Juventus sarà un regalo speciale per una persona che merita molto. 

Non ci resta che seguire quindi la prima puntata di C’è posta per te in onda il 13 gennaio 2018 in prima serata. Appuntamento alle 21,20 su Canale 5. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.