C’è posta per te: la storia di Luigi e Salvatore fa piangere Maria De Filippi (VIDEO)


Vi avevamo detto di preparare i fazzoletti perchè ce ne sarebbe stato bisogno. La prima puntata di C’è posta per te in onda il 13 gennaio 2018 si apre con una storia speciale. E’ la storia di una famiglia molto unita, la storia di una madre e di un padre che hanno perso un cucciolo, la storia di un fratello che ha perso l’amore della sua vita. E’ la storia di Luigi e Salvatore due fratelli che sono stati insieme fino all’ultimo istante della vita del ragazzo, una storia che ha commosso tutti, anche Maria De Filippi. La conduttrice non si commuove quasi mai e per sua stessa ammissione ha dichiarato, prima di questa puntata di C’è posta per te, che questa storia l’ha messa profondamente in crisi. Con la voce rotta dall’emozione ha letto la lettera della mamma di Salvatore che ringraziava Luigi per tutto l’amore che ha saputo dare al fratello che per mesi ha lottato in ospedale contro un brutto male. Luigi che si è rasato i capelli come il suo fratellino, che correva a comprare il gelato, il pollo, che ha speso tutti i soldi dei suoi primi stipendi per realizzare i sogni di suo fratello. Luigi che ha speso ogni singolo istante della sua vita in funzione di Salvatore. Luigi che oggi si preoccupa della sua mamma: chiama tutti, perchè lui è lontano, per capire se la sua mamma sorride, esce; vuole sapere che la sua mamma sta bene. Nessuno potrà mai ridarle Salvatore ma lei deve andare avanti perchè il ragazzo avrebbe desiderato tutto questo. E Salvatore da lassù guarda e protegge la sua famiglia come mamma immagina e sa. Una mamma che ha voluto fare un regalo speciale per il figlio migliore che si potesse avere. Maria legge le sue parole, piange, si interrompe. Luigi le chiede persino se voglia che continui lui a leggere. Maria riprende ma la sua voce è sempre rotta dalla forte emozione: è la dignità del dolore che l’ha stravolta, ha raccontato in una intervista prima di C’è posta per te. 

Luigi riceve il suo regalo ma stupisce ancora per la sua educazione. Davanti probabilmente a 5 milioni di spettatori ringrazia la sua mamma e il suo papà. “Ho potuto fare tutto questo solo perchè loro mi hanno amato incondizionatamente e mi hanno dato amore. Per questo io posso dare amore. Spero di essere per mio figlio, anche solo un terzo di quello che loro sono stati per me e per mio fratello” questo il saluto di Luigi che arriva a casa, ci trafigge e ci lascia senza parole. 

PER VEDERE IL VIDEO DELLA STORIA DI LUIGI E DELLA SUA FAMIGLIA CON GONZALO HIGUAIN REGALO PER QUESTO GIOVANE RAGAZZO CLICCA QUI


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close