Valerio Scanu a Storie Italiane fa pace con Roberto Alessi che lo definisce un grande artista (Foto)

scanu

Pace fatta tra Valerio Scanu e Roberto Alessi, uno ospite di Storie Italiane, l’altro in collegamento presenza quasi fissa del programma di Eleonora Daniele (foto). Volano i complimenti da parte del direttore di Novella 2000 nei confronti del cantante che con la spontaneità di sempre non nasconde una certa sorpresa per le parole di Alessi. Avevano litigato ma Scanu nemmeno lo ricorda, gli rinfresca la memoria il direttore, si tratta del periodo in cui il cantante era tra i protagonisti di Ballando con le Stelle, si occupava del dietro le quinte, dei social, delle interviste ai ballerini, quell’anno in gara c’era Giuliana De Sio, sembra che Valerio non le diede la parola in un momento di rabbia dell’attrice. Il commento di Alessi non fu carinissimo e da lì la mancanza di simpatia tra i due. Oggi tutto si è risolto con sorrisi e congratulazioni. Quanto durerà tutta questa positività tra i due?

VALERIO SCANU I SUOI SUCCESSI A STORIE ITALIANE

Da Amici alla vittoria del festival di Sanremo nell’anno in cui la conduttrice era Antonella Clerici, il ritornello “In tutti i laghi, in tutti i luoghi” lo conoscono tutti. Poi la partecipazione a Tale e Quale Show e la sua bravura nell’imitare alla perfezione tantissimi colleghi. Applausi per l’ospite di Eleonora Daniele che non confida di essere sempre lo stesso, il successo non l’ha cambiato.

Prosegue per la sua strada, il suo carattere non lo modifica per piacere a tutti. Alessi lo ringrazia perché con la sua leggerezza contribuisce a migliorare un po’ la vita di tutti, una vita che a volte prendiamo davvero in modo troppo pesante. Sarà l’arrivo del Natale, l’atmosfera che circonda tutti ma in questo periodo tutti sembrano più buoni: Può fare tutto Valerio Scanu perché i grandi artisti possono fare tutto; potrebbe fare anche l’attore drammatico perché lui non ne ha sbaglia mai una solo la camicia di oggi”. Almeno una battutina doveva farla il direttore di Novella 2000.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.