Maria Grazia Cucinotta da casa per La vita in diretta, ha imparato a fare la casalinga


Nella puntata di oggi de La vita in diretta anche Maria Grazi Cucinotta da casa ha partecipato come ospite di Lorella Cuccarini raccontando della sua quarantena con la famiglia. E’ serena, ha confidato che se non fosse per tutta la tragedia che sta avvenendo sarebbe un periodo perfetto. Non è mai stata così tanto tempo con la sua famiglia, non ha mai vissuto la sua casa in questo modo occupandosi di tutto e le piace. Ha imparato a fare la casalinga, non ne aveva mai avuto la possibilità perché sempre in giro per lavoro. La Cucinotta, il marito e la figlia costretti a casa e non è per niente una brutta reclusione perché stanno tutti bene. Per sua figlia che ha 18 anni i primi giorni sono stati più complicati, poi si è adeguata come tutti con le lezioni online e la settimana scorsa ha già dato tre esami. “Ci siamo ritrovati una famiglia e abbiamo trovato il tempo per stare insieme” e confessa che è la prima volta. E’ un regalo restare a casa e vivere la vita come mai aveva fatto ma purtroppo fuori c’è tutto il brutto anche se Maria Grazia Cucinotta continua a sorridere. 

MARIA GRAZIA CUCINOTTA A LA VITA IN DIRETTA CONFESSA CHE NON DEVE MANCARE LA MOZZARELLA

Qual è l’ingrediente che non deve mancare in cucina? Per lei la mozzarella perché basta quella per far diventare un piatto speciale e non solo la pizza ma anche la pasta semplice o una bruschetta. Non cucina soltanto ma adesso si occupa di tutta la casa e anche di sistemare le cose che si rompono in casa. Racconta che ha sistemato la doccia e anche il tapis roulant che non usavano da tempo e che è stata capace di far funzionare di nuovo.

Anche lei ha diversi libri sul comodino, finalmente ha il tempo di leggerli e di inventarsi un po’ tutte le giornate nell’attesa che tutto passi il prima possibile. 

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close