Romina Power non doveva andare a Cellino ma Caterina Balivo la difende (Foto)

Caterina Balivo è una fan di Romina Power ma soprattutto è una mamma ed è per questo che l’ha difesa contro l’attacco di Alessio Poeta (foto). Momento gossip nello studio di Vieni da me che inizia a riempirsi, ma sempre con le dovute distanze, dei protagonisti di sempre. E’ il momento di Stefano Dominella e i suoi giudizi sui vip, si inizia con Romina Power, per la conduttrice protagonista meravigliosa di Domenica IN la scorsa puntata. Romina era in collegamento con Mara Venier da Cellino San Marco. Arriva la critica di Alessio Poeta, per lui non doveva andare in Puglia per trascorrere la quarantena, non dove ci sono Al Bano e Loredana Lecciso. La Balivo è scattata in piedi alla richiesta di rispetto per la coppia. Assurdo per Caterina che ha ribadito più volte che era a casa del figlio, Yari Carrisi. La tenuta di Al Bano è enorme, non c’è solo la villa dove vive di nuovo con Loredana, ci sono più case e tanta distanza tra loro in un parco enormme.

ALESSIO POETA DIFENDE LOREDANA LECCISO

Non ha dubbi Poeta, la Power ha commesso un errore perché non corre buon sangue con la Lecciso. La conduttrice di Vieni da me scatta in piedi ogni volta che Alessio ripete l’errore: “E’ a casa del figlio e nessuno si deve mettere in mezzo”. I telespettatori da casa a questo punto si divideranno. 


Anche Poeta non molla e ricorda che Loredana Lecciso non si è mai intromessa nel rapporto tra i due ex, non è andata nemmeno a Sanremo quando loro erano sul palco, non ha partecipato al matrimonio di Cristel e non si è mai fatta vedere durante un loro concerto. Inoltre, Al Bano ha chiarito che lei non è solo la sua compagna ma anche la madre dei suoi figli, quindi nessun dubbio sul loro amore ritrovato.

Tutto perfetto per la Balivo che non vuole sentire ragioni e manda in onda i vecchi filmati della coppia ai tempi d’oro. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.