La nipotina di Claudio Lippi lo fa piangere nell’ultima puntata della Prova del cuoco (Foto)

E’ vero che non ci vuole molto per fare commuovere Claudio Lippi ma oggi nell’ultima puntata della Prova del cuoco è stata la sua nipotina a fargli una bella sorpresa (foto). E’ Elisa Isoardi a introdurre il collegamento con la figlia e la nipote di Lippi. “Stiamo per lasciarci finalmente non dovrò più sopportati e questa è una dichiarazione d’amore che ti faccio, adesso ti sopporteranno loro”. “Piangi nonno?” chiede subito la piccola Mia e poi legge la sua lettera: “Ti devi dire una cosa… Caro nonno io viglio dire un po’ di cose: mi sono divertita tanto quest’anno a vederti in televisione. Certe volte mi arrabbiavo perché ti parlavo da casa e tu non mi rispondevi. Sono orgogliosa di te e ti aspetto a casa così mi insegni bene a cucinare come sai fare tu” poi arriva il punto forte per Claudio Lippi che si morde la labbra per non piangere.

CLAUDIO LIPPI RIBADISCE CHE NON E’ STATO UN BRAVISSIMO PAPA’

“Ti amo nonno, ora sbrigati che ti ho fatto la carbonara che ce la mangiamo insieme”. E’ chiaro il messaggio per Lippi che resta senza un programma, al momento senza la sua amata tv, il suo pubblico. Mia gli tende le braccia, gli ricorda che c’è la sua famiglia ma lui lo sa bene.

“Grazie amore sai che non ho grandi capacità di rimanere impassibile davanti a queste cose. Sono stato un nonno migliore di quanto lo sia stato come papà. Grazie, aspettatemi a casa”. Dolcissimo e sincero nonno Claudio che manda così un messaggio anche a sua figlia che in risposta gli fa la linguaccia. Adesso sono felici tutti insieme, anche se la tristezza è inevitabile oggi con la chiusura de La prova del cuoco. Elisa Isoardi e Claudio Lippi alla conduzione del cooking show sono riusciti a resistere ben più di altri e immaginavano di continuare ancora a lungo.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.