I due matrimoni di Loredana Bertè, a Verissimo la verità sulla fine con Bjorn Borg

Due matrimoni nella vita di Loredana Bertè ma è Bjorn Borg l’amore della sua vita, lo sanno tutti e a Verissimo oggi Loredana ha raccontato la verità, i retroscena, il perché è finita con tanto dolore. Il primo matrimonio è finito dopo il secondo giorno perché ha saputo che era miliardario e invece aveva sempre pagato tutto lei. Poi è arrivato Bjorn Borg, era sicura che sarebbe stato il padre dei suoi figli ma dopo 4 anni di matrimonio e 2 di fidanzamento la madre di lui disse che non potevano avere figli perché i nipoti dovevano avere solo sangue svedese. “Poi anche lui non si è comportato bene nei miei confronti, mai una mano addosso ma di violenza psicologica me ne ha fatta parecchia. Un giorno mi ha messo la pistola alla testa e io ho fatto la spavalda. Non ho mai avuto paura di lui ma una grandissima delusione, mi si è spezzato il cuore quando una sera eravamo vicino Los Angeles e ha preso il telefono e ha ordinato due prostitute molto navigate e sono arrivate due signore e lui mi ha detto che dovevamo passare a un altro livello con il nostro matrimonio e lì l’ho preso a botte e mi sono rifatta di tutte le violenze psicologiche subite e non l’ho più voluto vedere”. Già prima delle nozze Borg era molto depresso, Loredana Bertè spiega che era per il figlio che lui vedeva pochissimo: prima del loro matrimonio ha tentato suicidio.

LOREDANA BERTE’ RESTA BJORN BORG L’AMORE DELLA SUA VITA

Anche Loredana è andata molto vicino a quel gesto, suo marito spariva anche per 24 ore e poi la chiamavano gli amici che lo riportavano a casa perché l’avevano trovato. “Pensiamo sempre di salvarli ma loro non vogliono essere salvati, sono così. Si è palesato un uomo che non conoscevo, durante il fidanzamento erano rose e fiori, era geloso, faceva prendere l’aereo alla mia estetista di Milano per farla arrivare da me a Stoccolma. Per quasi 5 anni è stato così ma poi c’entra anche la droga e purtroppo è stata anche colpa di suoi amici che lo volevano diciamo così svezzare”. Anche la Bertè ha provato la droga per lui ma si è subito allontanata mentre Bjorn Borg no. Oggi non sa come sta. 

Ricorda quando facevano pace ed era tutto idilliaco, era un’altra persona, l’ha amato molto e spera che anche lui l’abbia amata, pensa di sì, nonostante tutto. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.