Antonella Clerici ed Eleonora Daniele mandano un bacio a Fabrizio Frizzi (Video)

Sono passati tre anni dalla morte di Fabrizio Frizzi e se a tutti sembra assurdo che sia davvero accaduto ad Antonella Clerici, Eleonora Daniele, Carlo Conti e tutti quello che l’hanno conosciuto e hanno lavorato con lui sembra davvero impossibile (video). Le foto di Fabrizio Frizzi oggi girano sui social, passano in tv, ed è sempre il suo sorriso ad apparire in primo piano, forse non c’è una sua foto triste. Eleonora Daniele chiude Storie Italiane pensano a lui: “Voglio chiudere questa puntata con il ricordo di uno straordinario amico“, e così Eleonora Daniele lascia che siano le immagini a parlare per lei. “Sono passati tre anni dalla morte di Fabrizio e oggi vogliamo mandargli un bacio, che arrivi lassù nel cielo, ciao Fabrizio”. 

ANTONELLA CLERICI RICORDA FABRIZIO FRIZZI E QUELLO CHE AVREBBE VOLUTO

“Venerdì 26 marzo ed era il 26 marzo anche 3 anni fa quando Fabrizio è volato to via. Ma io sono convinta che lui ci guarda tuti i giorni e oggi il mio primo pensiero voglio dedicarlo a lui che era il principe del buon umore, della risata vera, la risata sana, aveva un sorriso meraviglioso. Gli mando un grande bacio e sono sicura che lui ci vuole bene ovunque è…”.

Una foto di Antonella Clerici con Fabrizio Frizzi e Carlo Conti: “Ed eccoci qua tutti e tre insieme con l’altro amico del cuore, Carlo Conti”. Inizia E’ sempre mezzogiorno, con il sorriso, con l’allegria di sempre: “Lui avrebbe voluto che adesso ridessimo tutti insieme” conclude Antonella dedicando a lui la puntata di oggi.

“Ancora non mi sembra vero. Sono gia’ passati 3 anni ma tu ci manchi sempre. Ci mancano i tuoi “abbraccioni”, le tue inconfondibili risate, la tua gentilezza, la tua attenzione agli altri. Sei sempre nel cuore di tanti e il tuo ricordo mi sprona ad essere una persona migliore. Grazie Fabry, ovunque tu sia…26 marzo” il messaggio di Antonella Clerici sui social.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.