Pio e Amedeo: “La tv non deve educare” ci pensino genitori e insegnanti