Gli ascolti del mattino: chi vince e chi perde nel settembre 2021

Possiamo iniziare a commentare, in modo più concreto, quello che sta succedendo nel day time di tutte le reti che si sono riaccese a settembre. La nostra analisi degli ascolti oggi riguarda il mattino e non solo delle principali reti. Chi vince e chi perde in questo mese di settembre 2021? Rai 1 ha iniziato dal 13 settembre con il suo classico day time mentre canale 5 si è accesa più lentamente. Tv 8 è orfano del suo programma mattutino con Adriana Volpe, del quale però nessuno a quanto pare sente la mancanza. Su Rai 2 c’è la novità portata da Anna Falchi e Salvo Sottile al timone de I fatti vostri…Insomma siamo davvero pronti per commentare questi dati anche se va detto, fare paragoni con gli altri anni è complicato. L’Italia esce da quasi due anni di pandemia, dal telelavoro e si cerca una parvenza di normalità che spesso passa anche dallo spegnere la tv…C’è quindi chi cresce, chi perde qualcosa. Chi migliora e chi peggiora. Vediamo insieme i numeri.

Analizziamo i dati del mattino con il buongiorno delle varie reti.

Continua la battaglia tra Storie Italiane e Mattino 5

Mattino 5 è appena tornato in onda ma sta già dando i suoi problemi a Storie Italiane. La nuova edizione di UnoMattina non decolla neppure con i nuovi accorgimenti.

Vediamo come stanno andando le cose analizzando i numeri di ieri; su Rai1 Uno Mattina parte da718.000 telespettatori con il 14.9%, nella lunga presentazione, e a 833.000 spettatori con il 17.3%. La prima parte di Storie Italiane 651.000 spettatori (15.4%). Su Canale5 la seconda puntata stagionale di Mattino Cinque è stata vista da 873.000 spettatori con il 18.4%, nella prima parte, e 790.000 spettatori con il 18.5% nella seconda parte (I Saluti: 658.000 – 15.8%). Questa seconda puntata stagionale inizia quindi a dare i primi segnali di una ottima ripresa, battendo anche Eleonora Daniele in quella che si preannuncia essere un’altra stagione di testa a testa tra i due programmi. Mattino 5 ha cambiato pelle. Almeno nelle prime tre puntate nessuno spazio per tv e gossip ma solo cronaca e informazione. E’ chiaro quindi che sarà una vera e propria battaglia all’ultimo punto di share tra il programma di Eleonora Daniele e il competitor di Canale 5 e che ogni giorno, il risultato potrebbe cambiare.

Le altre reti si mantengono su numeri molto simili- Su Rai 2 Radio 2 Social Club ha raccolto 167.000 spettatori con il 3.6%. Su Italia 1 CSI:NY ottiene un ascolto di 108.000 spettatori (2.4%). Su Rai3 Agorà convince 332.000 spettatori pari al 6.9% di share (presentazione: 330.000 – 6.4%). A seguire Agorà Extra ha raccolto 256.000 spettatori con il 6%. La presentazione di Elisir segna 214.000 spettatori con il 5.2%. Su Rete 4 The Closer registra una media di 124.000 spettatori (2.9%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 153.000 spettatori con il 3.2%. A seguire Coffee Break ha informato 126.000 spettatori pari al 2.9%.

Il day time del mezzogiorno: fanno bene Clerici e Sottile

Su Rai1 la seconda parte di Storie Italiane ha ottenuto 725.000 spettatori (14.3%). Neppure in questo caso brillano, gli ascolti del programma di Rai 1 che aveva fatto molto meglio nelle passate edizioni ma come detto, è difficile fare un confronto con le passate stagioni.

Mantiene ottimi numeri Antonella Clerici. E’ Sempre Mezzogiorno continua ad avere una media di 1.535.000 spettatori con il 15.1%. Antonella Clerici deve stare molto attenta a non scendere sotto il 13 % di share che era il risultato fisso portato a casa dai programmi di Elisa Isoardi. Su Canale 5 Forum arriva a 1.300.000 telespettatori con il 17.7%. Su Rai2 I Fatti Vostri raccoglie 397.000 spettatori con il 7.1%, nella prima parte, e 694.000 spettatori con il 7.3%, nella seconda parte. Questi ascolti dimostrano che il pubblico ha apprezzato il cambiamento e non è rimasto traumatizzato dall’addio a Magalli.

Le altre reti– Su Italia 1 CSI: NY fa 194.000 spettatori con il 3%. Grande Fratello Vip segna 703.000 spettatori con il 5.7%. Sport Mediaset ha ottenuto 990.000 spettatori con il 7.3% (Extra: 810.000 – 6%). Su Rai3 Elisir raccoglie 337.000 spettatori con il 6.6%. Il TG3 delle 12 ha ottenuto 897.000 spettatori (11.2%). Quante Storie ha raccolto 730.000 spettatori (6.1%). Passato e Presente ha interessato 496.000 spettatori con il 3.7%. Su Rete4 Un Detective in Corsia ha appassionato 156.000 spettatori con il 3%. Dopo il tg, la replica de Il Segreto ha raccolto 198.000 spettatori con l’1.9%. La Signora in Giallo ha ottenuto 536.000 (4.1%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 216.000 spettatori con share del 4.1% nella prima parte, e 339.000 spettatori con il 3.2% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Abbiamo preso una giornata tipo, ma ovviamente alla fine del mese le analisi di tutti i dati ci daranno le prime medie per fare dei bilanci e capire come stanno andando i programmi, e chi vince e chi perde in questa primissima parte di stagione televisiva autunnale.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.