Marlena Mia, i Maneskin rivisti dai Cugini di campagna: gran successo per tutti

cugini di campagna oggi è un altro giorno

Erano ironici i commenti dei Cugini di campagna sugli outfit che i Maneskin hanno copiato dal loro passato, ma non tutti l’avevano compreso. Dalla bandiera americana che decenni fa Ivano ha disegnato creando i vestiti di scena del gruppo al tessuto a scacchi argento e nero, tutto usato anche dai Maneskin. Ed è una coincidenza simpatica che i Cugini di Campagna hanno trovato per tornare ancora più forti. Mentre Damiano e il suo favoloso gruppo vince tutto anche il gruppo di “Anima mia” torna al successo e ringrazia i colleghi ben più giovani e rock. Non dimentichiamo che Anima mia è stata un successo internazionale, una canzone interpretata da tanti artisti, anche da Frank Sinatra, dagli Abba, la lista è lunghissima è importante.

I Cugini di Campagna a Oggi è un altro giorno ringraziano i Maneskin

Grazie ai Maneskin i Cugini di campagna tornano negli Stati Uniti. La prossima primavera saranno a New York, a Chicago, torneranno entusiasti al Madison Square Garden. Sono stati contattati anche dal figlio di un grande impresario e ad aprile, maggio e giugno saranno in Canada. Tante date già organizzate, tornano in vetta grazie ai Maneskin e alla falsa polemica sui vestiti copiati. Ci sarebbe anche il plagio in note.

Ridono i Cugini di campagna, tirano fuori un foglietto e Anima mia diventa Marlena Mia dedicata soprattutto a Damiano. Serena Bortone durante l’intervista indossa la giacca di cui si parla tanto in questi giorni, poi anche le zeppe altissime. Canzoni e allegria ma anche tanto romanticismo con il gruppo che è davvero tornato alla ribalta.

Successo per tutti ma anche e soprattutto per Ivano. Ha avuto un ictus, per lui è stato un periodo difficile ma oggi è la dimostrazione che non bisogna mai mollare, perché il sereno torna. Anche Nick è tornato dopo anni di distacco e adesso è di nuovo gran successo, per tutti.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.