Antonella Clerici: “State con noi che qui non si litiga, non succede niente”

clerici è sempre mezzogiorno

Antonella Clerici è nota anche per la sua schiettezza, dice tutto sempre con garbo, ovvio, è non tutto quello che va in onda in tv le piace. Ammira alcuni colleghi, altri programmi non li farebbe mai, altri ancora li lascia a chi è più capace, perché ognuno fa quello che sa fare meglio. “Con noi un’ora e mezza di svago, voi mettete su Rai 1 a quest’ora e non pensate a niente…” sembrerebbe la solita giusta pubblicità al proprio programma ma Antonella Clerici prosegue: “Io avendo un animo da giornalista mi viene da dire tante cose ma ogni tanto invece non dico niente e vi lascio così perché anche io ogni tanto ho bisogno di leggerezza; che non vuole dire stupidità ma vuol dire che ogni tanto il cervello ha bisogno di distrarsi. Quindi state con noi che almeno qui non si litiga non succede niente stiamo bene, ci divertiamo, si mangia di ride, si ascolta un po’ di musica e così sia… e venerdì c’è The Voice Senior” Con chi ce l’ha la Clerici?

Antonella Clerici: “I momenti di svago sono per me importantissimi”

I momenti di svago sono fondamentali per tutti, non si possono ascoltare sempre notizie negative, si ha bisogno infatti di tirare il fiato, ma la conduttrice ha parlato di litigate in tv. Al pubblico alcune discussioni piacciono.

Per il gioco da casa al telefono c’è una telespettatrice che prosegue il discorso e la ringrazia: “Dai luce e mi rincuori da tanti problemi dalla trasmissione precedente di tutto quello che succede”. Ma Antonella Clerici nel suo discorso non si riferiva di certo a Eleonora Daniele: “Lei è bravissima e parla di argomenti di cui io non riuscirei a parlare, di cronaca, altri argomenti, poi dopo c’è anche il telegiornale. Almeno noi cerchiamo… ognuno fa un po’ quello che sa fare”. In quali programmi si litiga? La risposta al pubblico.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.