E’ record di ascolti per Ballando con le stelle 2021: semifinale da botto, Uà fa flop

Numeri da record per Ballando con le stelle che doppia Claudio Baglioni: Milly Carlucci si gode la vittoria al sabato sera di Rai 1
ascolti

Niente da fare per lo show di Claudio Baglioni che può essere etichettato, almeno in termini di ascolto, come un vero e proprio flop per la rete. Doveva essere il programma capace di mettere in ginocchio Milly Carlucci e il suo Ballando con le stelle, è stato invece il modo per Rai 1 di tornare alla vittoria al sabato sera. E a quanto pare, scommessa vinta che le due semifinali. Due puntate , due vittorie per Milly Carlucci e tutta la squadra di Ballando con le stelle, e se tanto mi dà tanto, dopo la vittoria dell’11 dicembre 2021 nella gara agli ascolti e quella nella settimana precedente, possiamo immaginare che arriveranno anche altri grandi numeri per la finalissima in onda sabato prossimo. Deludente da ogni punto di vista invece Uà lo show di Claudio Baglioni che ieri registra una media di ascolti di 2,2 milioni di spettatori, la metà di quello che porta a casa Ballando con le stelle che supera i 4. Milly si riprende il sabato sera e vola con una delle semifinali più viste di sempre negli ultimi anni. E per un programma che è giunto alla sua sedicesima edizione, non è male.

Gli ascolti del sabato sera: i dati auditel dell’11 dicembre 2021

Ballando con le Stelle, in onda dalle 21.37 alle 25.05, ha conquistato 4.097.000 spettatori pari al 24.6% di share (il segmento iniziale Tutti in Pista, in onda dalle 20.43 alle 21.33, ha segnato il 20.7% con 4.629.000 spettatori). Secondo una prima analisi di questi dati, dovrebbe essere una delle finali più viste di sempre.

Su Canale 5 Uà – Uomo di Varie Età, in onda dalle 21.40 all’una circa, ha raccolto davanti al video 2.230.000 spettatori pari al 13.4% di share. Numeri davvero deludenti per Canale 5, sono i numeri di un qualsiasi programma mediocre visto sulla rete ( fanno molto meglio Zelig e il GF VIP motivo per il quale poi Signorini può parlare di grande successo per il reality che conduce, se questa è la concorrenza).

Niente da fare per Mediaset che aveva anche investito moltissimo sullo show di Baglioni. Sul format vogliamo dire una piccola cosa: è vero forse che se fosse andato in onda su Rai 1 avrebbe fatto ben altri numeri ma è anche vero che il programma è stato costruito male e a parte i fan accaniti di Baglioni, il resto del pubblico si è proprio rifiutato di vederlo. E un motivo ci sarà. Un peccato, occasione più che sprecata per un artista straordinario come Claudio Baglioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.