Romina Carrisi spezza la favola delle figlie che vorrebbero sposare il papà

Sincera come poche Romina Carrisi confessa che lei non potrebbe vivere nemmeno un giorno come moglie di papà Al Bano
Romina carrisi oggi

Romina Carrisi è tra gli affetti stabili di Oggi è un altro giorno e nella puntata ancora in onda ascoltava l’ospite del giorno, Donatella Rettore. La cantante era così emozionata nel parlare del rapporto che aveva con suo padre e di quanto lei da bambina desiderasse sposare il papà. Crescendo la Rettore non ha cambiato idea, resta papà Sergio l’uomo della sua vita. Arriva la domanda per Romina Carrisi: anche lei vorrebbe sposare papà Al Bano? Sorride e con lo sguardo ha già risposto ma deve dire quello che pensa e come sempre lo fa: “Io non riuscirei a vivere nemmeno un giorno come sua moglie”. In un attimo la favola è sparita. Se per la Rettore ogni bambina, ogni figlia sogna un uomo come il padre, è Romina Carrisi a spezzare l’incantesimo.

Romina Carrisi: “Mio padre è impegnativo”

“Io lo amo alla follia mio padre ma non riuscirei a vivere un giorno come sua moglie perché è impegnativo, non siamo diversi siamo troppo simili e io devo fare sempre un passo indietro perché lui deve primeggiare e io devo entrare nella parte mia più dolce per poter vivere con lui. Io non ce la faccio ma lo faccio… però non spontaneamente… ciao papà ti amiamo” non poteva più sincera Romina ma chissà come l’avrà presa il cantante ascoltando le parole di sua figlia, la più piccola nata dal matrimonio con Romina Power.

Non è la prima volta che la giovane Carrisi racconta del rapporto conflittuale che ha con suo padre, dei litigi e dei silenzi che possono durare anche mesi. Lui è convinta di comprenderla e conoscerla fino in fondo, lei non esita a dirgli che si sbaglia. E’ vero che tutte le figlie sognano di sposare il papà? Come la Rettore tante altre figlie ma non tutte e questo non significa un amore minore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.