Paolo Belli racconta una cosa di Fabrizio Frizzi che non sa nessuno

belli frizzi

Un colpo basso per Paolo Belli, così definisce l’arrivo di quell’emozione così forte e inattesa, perché non si aspettava che a Oggi è un altro giorno avrebbe avuto modo di ricordare Fabrizio Frizzi. Erano come fratelli, e Paolo Belli non solo pensa che il dolore non passerà mai ma anche che non ha mai perso Fabrizio Frizzi, è sempre con lui. Un legame così forte, erano uniti anche nella beneficenza che facevano. Per la prima volta il cantante racconta una cosa che non sa nessuno. Ricorda che dopo varie volte che si sentiva chiedere perché partecipasse ad ogni evento benefico, perché fosse sempre così presente in quelle occasioni, andò da Frizzi per chiedere un consiglio.

Il legame tra Paolo Belli e Fabrizi Frizzi

In cuor suo conosceva già la risposta che gli avrebbe dato il conduttore e quando rispose a Fabrizio che sarebbe sempre e comunque andato avanti nell’aiutare gli altri fu l’esempio immediato di Frizzi a fargli capire che nessuno batteva la sua generosità. Faceva freddo, pioveva, Fabrizio Frizzi indossò il casco per dirigersi a una serata di beneficenza per Telethon.

Fa fatica Paolo Belli a trattenere le lacrime e riprendersi dopo avere visto le immagini del caro amico. Sa che di Fabrizio resta anche la gentilezza, è lui che gli ha insegnato che bisogna essere sempre gentili, con tutti. Ha fatto parte per anni della sua vita, ha trasformato la sua vita, non può dimenticarlo, è con lui sempre. Serena Bortone lo abbraccia, spiega perché a Oggi è un altro giorno mostrano spesso le immagini e cercando ricordi di Fabrizio Frizzi; è proprio la gentilezza di cui parla Paolo, quella che dovremmo avere tutti, quella che aveva sempre lui. Al pubblico e ai colleghi manca tanto, forse c’è chi ha capito troppo tardi il suo valore ma resta tutto.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.