Il Grande Fratello VIP 5 ha un grande difetto/problema: il conduttore

Due appuntamenti settimanali, la durata troppo eccessiva, il fatto che sia un reality ormai alla frutta…Potremmo dire tanto del Grande Fratello e del Grande Fratello VIP 5 ma in generale questa edizione ci sembra avere un grosso, grossissimo problema che nulla ha a che fare con il cast, anzi. I concorrenti di questa edizione regalano delle chicche e delle perle durante la settimana, che fanno davvero sorridere, incavolare ed emozionare. Tanto di quel materiale che si potrebbe parlare per ore e ore in puntata e invece…E invece questa quinta edizione del GF VIP, come anche la quarta, ha un grosso, grossissimo difetto, il conduttore. Lo avevamo già detto lo scorso anno: Alfonso Signorini non è conduttore da Grande Fratello VIP.

E ve lo spieghiamo anche con esempi molto pratici analizzando la puntata di ieri.

IL GF VIP 5 HA UN GRANDE PROBLEMA E SI CHIAMA ALFONSO SIGNORINI

In pochi punti vi spieghiamo perchè il conduttore non ci convince.

LA SQUALIFICA DI FAUSTO LEALI: giustissimo squalificare il cantante per la parola usata. Poi però lo stesso Signorini continua a usarla in studio più volte senza neppure forse rendersene conto, cosa gravissima. L’INCOERENZA

MORRA-ADUA:la coppia di attori è stata scelta solo ed esclusivamente per il passato che c’è stato tra di loro. A inizio puntata Signorini ci dice che la gente deve sapere, che devono parlare. Poi chiede dopo 20 minuti dicendo che lui non ha quel tipo di morbosità per cui non devono per forza parlare. Nel frattempo però, da buon conduttore attentissimo ai tempi televisivi e a quello che si dice in casa, si perde il fatto che Massimiliano stesse realmente per parlare, raccontando la sua versione e mettendo fine a una crocifissione forse esagerata. ESSERE SUL PEZZO

ELISABETTA GREGORACI SUPER STAR: la conduttrice ha un curriculum di tutti rispetto, è certamente l’attrazione di questa edizione ma quando un reality inizia non si possono fare le differenze che Fulvio Abbate ha fatto giustamente notare, ma che nessuno ha colto. Elisabetta Gregoraci sulla cover di Chi, Elisabetta Gregoraci a Verissimo, Elisabetta Gregoraci su tutti i social del GF VIP. E gli altri? Come se non contassero nulla. Dovrebbero essere tutti uguali prima di entrare nella casa del GF VIP altrimenti poi succede quello che lo scrittore, ha giustamente fatto notare. Il problema è che la colpa non è della Gregoraci, ma di chi ha deciso di fare prima tutto ciò. FIGLI E FIGLIASTRI

L’ISTERISMO: ma si può davvero arrivare a urlare in faccia a una concorrente che stava semplicemente cercando di rispondere alle accuse, tra l’altro senza neppure usare una parolaccia, in diretta? Si può prendere parola e definire per tre volte consecutive una ragazzina una gran maleducata? Tra l’altro concorrente assolutamente sconosciuta che è stata voluta da qualcuno nella casa del GF VIP che l’ha eletta VIP. Se la scegli, te la tieni. La contessa può urlare quello che vuole con parolacce annesse e nessuno le dice nulla. Franceska Pepe però è maleducata…Tra l’altro la ragazza è stata interrotta perchè c’era una cosa fondamentale da fare: sentire il parere di Enock. MANTENERE I NERVI SALDI…

Basta così o dobbiamo andare avanti e continuare? Perchè potremmo citare tutte le volte in cui si perde strada facendo senza sapere cosa dire e fare; tutte le volte in cui sbaglia i nomi dei concorrenti e via dicendo. E poi il bacio in diretta tra Elia e Pupo che va bene, saranno anche tamponati e certi di non avere il covid 19 ma dobbiamo dare esempi a casa, e il concetto sembra non passare. Insomma un successone. #RIDATECIILARYBLASI

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.