Per Alessandra Mussolini un ruolo inedito a Ballando con le stelle ?

Tra i protagonisti dell’edizione di Ballando con le stelle andata in onda questo inverno c’è stata sicuramente Alessandra Mussolini. Ha lasciato il segno a quanto pare, e non solo per il suo talento nel ballo, per la sua energia e per i suoi problemi di coppia ( non sono mancati infatti i problemi causati dal covid 19), per i faccia a faccia con la Lucarelli. Sarebbe piaciuta così tanto a Milly Carlucci che la conduttrice, avrebbe deciso di darle un ruolo del tutto speciale nella prossima edizione del programma di Rai 1 che partirà come saprete in autunno in prima serata. La Mussolini, che non si è davvero risparmiata, regalando alcuni dei momenti più trash dell’edizione 2020 del programma, ha confermato che qualcosa bolle in pentola e che farà qualcosa per la Rai, lo ha detto all’Adnkronos. Ma non specificato cosa. E così le anticipazioni sono arrivate da Tvblog che ha lanciato la notizia.

Che cosa farà Alessandra Mussolini a Ballando con le stelle?

Non sappiamo ancora quale sarà il ruolo di Alessandra Mussolini ma ci auguriamo che Milly Carlucci metta davvero in cantina i tre giurati popolari che aveva tirato fuori dal cilindro nell’ultima edizione, una pessima trovata che non è piaciuta a nessuno. Ed è proprio per questo che si pensa che Alessandra possa in qualche modo prendere il posto dei tribuni del popolo, e votare i concorrenti in gara. Una sorta di voto del pubblico o voto popolare, se così possiamo definirlo, che non tiene conto di quello che si vede tecnicamente in pista ma di altro. Sarà questo il ruolo di Alessandra e come interagirà con la giuria? Visto che Selvaggia Lucarelli è stata più che riconfermata nel programma di Rai 1, immaginiamo che ne vedremo delle belle. C’è da dire che la Mussolini che arriva in questa edizione di Ballando, è una donna completamente diversa da quella che avevamo visto in tv e in politica qualche anno fa, per cui davvero, possiamo aspettarci di tutto.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.