Nessuno sapeva del figlio di Roger Balduino? Su instagram tutto pubblico

roger isola

Questo Roger Balduino sembra avere molto segreti che pian piano stanno venendo alla luce. Si professa single ma in realtà aveva promesso amore eterno alla sua ex-non ex fidanzata prima di partire per l’Isola dei famosi 2022. Si è innamorato di Estefania in due giorni, a detta di Zequila non avrebbe avuto un atteggiamento consono prima che il programma iniziasse…E poi ieri sera le lacrime in diretta per suo figlio. “Non lo sapeva nessuno, non lo sa nessuno” ha detto Estefania provando a spiegare il sentimento di Roger che a causa delle lacrime non riusciva a parlare. Strano anche perchè Ilary Blasi ha subito chiesto a Roger se stesse parlando di suo figlio, una cosa che non sarà venuta dal nulla ma certamente, chi ha fatto il provino al modello brasiliano, lo sapeva bene. Del resto non c’è bisogno di assumere nessun investigatore privato, visto che sul profilo instagram di Roger, sono state pubblicate negli ultimi anni diverse foto che lo ritraggono in compagnia di suo figlio, con il quale passa diverso tempo, almeno a giudicare dagli scatti social.

Insomma Roger sembra aver studiato un piano d’azione perfetto per essere il concorrente perfetto di un reality peccato che poi, passo dopo passo, sta demolendo tutto. Arrivato come il simpaticone della combriccola, come quello che non sapeva parlare bene italiano e il timido del gruppo, nel corso delle settimane ha tirato fuori il suo vero carattere mostrando una arroganza non indifferente. Uno sconosciuto che si atteggia con i vip nostrani come se fosse il più forte del reality, il capetto della situazione, più fastidioso di Jeremias, visto che spesso sparla alle spalle e complotta prima con uno e poi con l’altro. Insomma tutto quello che un concorrente di un reality non dovrebbe fare…

Le lacrime di Roger che ripensa a suo figlio

La sensazione insomma è che Roger abbia studiato il manuale del concorrente di un reality perfetto e che abbia cercato di mettere in pratica tutte le mosse giuste. Contro Jeremias ha funzionato ma probabilmente, alla prossima nomination, potrebbe non funzionare più questa tattica visto che le bugie e i non detti adesso iniziano a essere un po’ troppi.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.