Alfonso Signorini bloccato a Parigi chiede l’aereo privato a Sonia Bruganelli

Alfonso Signorini bloccato a Parigi ha chiesto un passaggio a Sonia Bruganelli che gli ha negato l'aereo privato. I due amici si punzecchiano
Alfonso Signorini Parigi

Alfonso Signorini in difficoltà a Parigi ha chiesto aiuto a Sonia Bruganelli ma lei non ha voluto prestargli l’aereo privato. Nessun passaggio per Alfonso Signorini che ovviamente prende in giro la sua opinionista privata. Il conduttore del GF Vip era davvero bloccato a Parigi a causa di un ritardo del suo aereo di linea e per un po’ ha temuto di non riuscire a partire, di non riuscire ad arrivare in tempo a Roma per la puntata di questa sera del Grande Fratello Vip. Sonia Bruganelli usa spesso l’aereo privato per spostarsi, ha più volte spiegato i suoi motivi. Un fine settimana parigino per il padrone di casa del GF Vip e dopo essersi ricaricato ha però sprecato un po’ di energie in aeroporto, preoccupato per il ritorno a casa.

Alfonso Signorini punge Sonia Bruganelli con il suo lusso

Fermo in attesa all’aeroporto Charles de Gaulle Signorini apre i social e punzecchia la sua amica. Avvisa i follower che è in ritardo, sia l’aereo che lui, poi tira in ballo la Bruganelli. “Ho chiesto un passaggio all’aereo della Bruganelli, ma mi ha detto che deve usarlo lei per andare a prendere il pane questa mattina e non me lo può dare. Si aspetta”. La risposta di Sonia Bruganelli non si fa attendere, a lui risponde divertita: “Dovevo prendere prima un caffè a Napoli e dopo il pane”. Ma chissà come avrebbe risposto ad altri.

Già in passato ha messo a tacere tutti spiegando che lei potendolo fare preferisce ovviamente l’aereo privato e non ore di attesa in aeroporto con il rischio di vedere cancellare il volo all’ultimo momento per poi prendersela sui social con le compagnie low cost; riferimento che aveva colpito più di una vip.

Intanto, Alfonso Signorini sarà tornato a casa e poi di corsa negli studi Mediaset per la puntata di questa sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.