Beautiful anticipazioni: la verità di Taylor cambia le cose tra Liam e Steffy?

Le anticipazioni di Beautiful per la puntata di domani 28 ottobre 2019: Liam scopre la verità su Steffy e il ricatto di Bill?

Tornano le nostre anticipazioni: che cosa succederà nella puntata di Beautiful in onda domani 28 ottobre 2019? Lo scopriamo con le ultime news in arrivo da Los Angeles. Le anticipazioni infatti ci rivelano che con l’arrivo di Taylor in città molte cose potrebbero cambiare. La mamma di Steffy infatti, oltre a chiedere a Bill di mantenere fede al suo patto, ha anche deciso di raccontare a Liam la verità sull’agguato. La donna infatti si dà le colpe per quello che è successo dopo. Steffy, per difenderla ha ceduto alle minacce di Bill e ha lasciato Liam senza però dirgli niente. Taylor quindi vuole rimettere al loro posto questi tasselli e per questo motivo decide di raccontare a Liam tutta la verità. Vuole che capisca che sua moglie ha solo cercato di salvare lei dalle accuse di Bill e quindi dal carcere.

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LIAM SCOPRE LA VERITA’ SU STEFFY E TAYLOR COSA FARA?

Alla fine Taylor ha deciso di fare di resta sua e ha raccontato a Liam quello che è successo. La donna gli ha detto che è stata lei a sparare a Bill e questo non poteva cambiare le cose. Ma c’è un’altra cosa che Liam non sa…E che forse dovrebbe sapere. Nel frattempo Steffy parla con Bill. Spencer è stato raggiunto da Taylor che gli ha chiesto di non denunciarla. Ma proprio in questi giorni il detective Sanchez si sta facendo particolarmente pressante e Bill ha paura che si possa scoprire qualcosa…Intanto Steffy cerca di capire a modo suo se Bill abbia intenzione di denunciare sua madre oppure no.

Scioccato dalla verità di Taylor, Liam decide di parlare con sua moglie di quello che ha scoperto e che gli è stato riferito. Liam non sa che Taylor ha già avvicinato Hope e le ha fatto delle pesanti accuse…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Beautiful in onda domani 28 ottobre 2019 su Canale 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.